Antipasti, Stuzzichini

Tzatziki veloce senza aglio

Tzatziki per me vuol dire estate. Si tratta della famosa salsa a base di yogurt greco e cetrioli che si mangia sempre nei ristoranti in Grecia. In estate lo preparo spesso perché è una salsa leggera che ben si accompagna a carne e pesce. Il tzatziki veloce senza aglio può ravvivare davvero molti piatti.

I puristi non me ne vorranno ma non utilizzo l’aglio. Purtroppo non lo digerisco e il connubio cetrioli-aglio è davvero pesante. Per ravvivare la salsa metto comunque del cipollotto fresco.

Ovviamente se volete fare la ricetta originale dello tzatziki mettete l’aglio senza paura.

A cosa abbinare lo tzatziki

Lo tzatziki veloce senza aglio è una salsa con poche calorie e molto versatile. Spesso di usa per farcire la pita , solitamente con pollo, pomodorini e tzatziki.

In realtà in Grecia viene proprio servito a tavola come aperitivo. A me piace molto abbinarlo al pollo ma anche al pesce tipo merluzzo.

Vediamo ora la ricetta dello tzatziki veloce senza aglio.

Ingredienti:

  • 170 g di yogurt greco (io utilizzo di solito quello con il 5% di grassi)
  • 120 g di cetriolo
  • 1/2 limone
  • cipollotto fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Per prima cosa pelate il cetriolo e grattugiatelo con una grattugia a fori grandi. Il cetriolo andrebbe lasciato un’oretta in un colino con sopra un peso per perdere l’acqua in eccesso.

Se però volete fare una versione più veloce mettete il cetriolo grattugiato in un panno di cotone e schiacciate bene in modo da togliere immediatamente l’acqua in eccesso.

Mettete lo yogurt greco in una ciotola, aggiungete il cetriolo. Grattugiate del cipollotto (io ne ho usato un quarto, andate a piacere) e mescolate. Aggiungete il succo di limone, sale, pepe e un filo di olio extravergine di oliva.

Mettete in frigo fino al momento dell’utilizzo, solitamente si serve ben freddo.

Tzatziki veloce senza aglio
Condividi: