Antipasti, Stuzzichini

Aperitivo veloce: patè con pomodori secchi e olive

In questo periodo sono stata molto in giro ed è anche dall’inizio dell’anno che non sto molto bene. Ho davvero voglia che arrivi la Primavera, ho voglia di aperitivi sul terrazzo, luce fino a tardi e di un po’ di spensieratezza. Mi piace organizzare un aperitivo veloce dell’ultimo minuto, si invitano gli amici, si fanno quattro chiacchiere davanti ad un bicchiere di vino e la giornata migliora, altroché se migliora.

Quindi ho sempre le mie ricette salva tempo per poter organizzare un aperitivo veloce. Avevo postato un po’ di tempo fa le rillettes di sgombro, oppure questi stuzzichini a base di pane carasau. Basta solo che arrivi un po’ di caldo ed un po’ di luce ed il gioco è fatto.

Quest’inverno è stato lunghissimo e freddo, ora è tempo di passare la palla al #teamestate, non credete? Ditemi che che voi la pensate come me. Tra qualche giorno farò un weekend lungo in un posto un po’ più caldo ma non troppo, spero di trovare almeno gli amati 20 gradi.

Veniamo però alla ricetta per un aperitivo veloce: patè di pomodori secchi e olive.

Il procedimento è super super semplice. Quanto le ricette sono molto semplici la parola d’ordine è: usate dei prodotti di qualità.

Ingredienti:

una quindicina di pomodori secchi di buona qualità

olive verdi denocciolate

olio evo

pane casereccio

Fate scolare bene i pomodori secchi e metteteli nel bicchiere del frullatore ad immersione. Aggiungete le olive spezzettate. Io ho usato delle olive già condite, un po’ piccanti. Frullate aggiungendo un filo d’olio, fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Fate tostare qualche fetta di pane casereccio, tagliatelo a pezzetti e servitelo caldo con il patè di pomodori secchi e olive da spalmare.

Stappate una bottiglia di vino bianco (o rosso ma io sono nel periodo bianco) e godetevi il vostro “aperitivo veloce” in tutta tranquillità. C’è sempre bisogno di rallentare un po’.