Colazione, Dolci, Torte

Torta morbida al latte caldo

torta con latte tiepido

Avevo voglia di un dolce semplice e confortante, da colazione o per l’ora del the. Girando tra i vari blog ho trovato la ricetta su Il Pasto Nudo e mi sono detta che era proprio la torta di cui avevo voglia.
In casa avevo tutti gli ingredienti e quindi ho iniziato ad impastare.
Non mi stancherò mai di dire che il profumo che si sprigiona in casa quando avete una torta nel forno, sia uno dei profumi più buoni del mondo. Sa di calore, di famiglia e di buono.

Rispetto alla ricetta originale ho usato parte di maizena perché avevo voglia di una torta ancora più soffice.
Ho usato anche lo zucchero alla vaniglia, preparato con le stecche di vaniglia che avanzano dalle preparazioni dei dolci.

Ingredienti:
100 gr di farina 00
65 di gr di maizena
60 gr di burro
120 gr di latte
3 uova
160 gr di zucchero alla vaniglia
10 gr di lievito in polvere
1 pizzico di sale

Per prima cosa accendete il forno a 170 gradi.
Setacciate le due farine con il lievito, il sale e tenete da parte. Scaldate il latte con il burro fino a che quest’ultimo non si sciolga.
Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza spumosa. Aggiungete a poco a poco la farina, mescolando con una spatola e stando attenti a non smontare il composto.
Scaldate di nuovo il latte e aggiungetelo piano piano al composto.

Versate il tutto in una tortiera da 20 cm imburrata ed infornate per circa mezz’ora. Fate la prova stecchino.
Fate raffreddare, sformate e servite coperta di zucchero a velo.