Dolci

Strudel mele e fragole facile

Questo è uno strudel per chi come me non ama lo strudel classico che trovo un po’ troppo speziato e poi non mi piacciono le uvette, quindi mi sono creata uno strudel ad hoc, leggero e goloso: strudel mele e fragole.
 
Ho preparato questo strudel con mele e fragole partendo dall’impasto. Non si tratta di un impasto difficile da fare ma, se avete poco tempo, potete anche usare la cara pasta sfoglia pronta che risolve sempre un sacco di problemi.
 
Ho utilizzato le fragole per fare una versione primaverile dello strudel classico. Amo molto i dolci a base di frutta.

Come preparare lo strudel mele e fragole

Ingredienti:

per la pasta:

200 g di farina

3 cucchiai di olio di riso

120 grammi di acqua

1 pizzico di sale  

per il ripieno:

1 mela

250 g di fragole

2 cucchiai di zucchero di canna

2 cucchiai di pinoli  

zucchero a velo per decorare  

Prima di tutto si impastano gli ingredienti per la pasta fino a formare una palla e si fa riposare mezzora.

Fate cuocere in padella le mele e fragole tagliate a tocchetti con lo zucchero. Mettete prima le mele e dopo un paio di minuti aggiungete anche le fragole.

Fate cuocere qualche minuto e poi fate intiepidire. La frutta deve iniziare a diventare morbida.

Passato il riposo della pasta, l’ho stesa, ho messo il ripieno (frutta e pinoli) e arrotolato nella classica forma a strudel.

Infornate a 180 °C per mezzora, fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.

Questo strudel con mele e fragole è perfetto per l’ora del tè ma anche come dolce di fine pasto, magari servito tiepido e accompagnato dal del gelato alla vaniglia.

Se amate i dolci a base di frutta, provate anche:

Condividi: