Dolci, Torte

Torta con timo e limone

La torta con timo e limone è una torta soffice e molto profumata. Veloce da fare, è perfetta da servire come merenda o con il tè delle cinque.

A scuola da Giuditta stanno facendo una bella iniziativa: il lunedì la merenda deve essere plastic free quindi via libera a merende fatte in casa come torte e panini, rigorosamente senza plastica.

Quindi ogni weekend ci dedichiamo a preparare qualcosa per la merenda del lunedì e non solo. A me sembra una bellissima iniziativa, non credete?

Torniamo però alla nostra torta al timo e limone, come vi dicevo è super soffice, a base di yogurt, limone e timo fresco.

Come si prepara la torta timo e limone

Ingredienti (per una tortiera da 20 cm):

  • 200 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 125 g di zucchero
  • 2 uova
  • 125 g di yogurt bianco
  • 1 limone bio
  • 60 g di olio di arachidi o semi
  • 4 rametti di timo fresco

Mettete le uova in una ciotola con lo zucchero. Frullate con un frullatore ad immersione oppure usate le fruste, dovrete ottenere un composto spumoso.

A questo punto unite lo yogurt e mescolate brevemente. Aggiungete il succo del limone e la scorza.

Setacciate la farina con il lievito ed aggiungetele al composto. Frullate col il frullatore ad immersione in modo da amalgamare bene il tutto.

A questo punto aggiungete l’olio e frullate di nuovo, finché non si sia unito bene all’impasto.

Completate con le foglioline di timo. Versate il composto in una tortiera imburrata o ricoperta di carta forno ed infornate a 180°C per 45 minuti.

Lasciate raffreddate la torta con timo e limone prima di servirla. Sentirete che profumo meraviglioso!

Se amate le torte morbide allo yogurt, provate anche queste ricette:

Torta con timo e limone
Torta con timo e limone
Condividi: