Pane, Stuzzichini

Crackers con fiocchi d’avena

I crackers con fiocchi d’avena sono molto salutari, con pochi grassi e aiutano anche a tenere il colesterolo sotto controllo. Il problema è non mangiarne 20 alla volta perché sono proprio buoni.

Si preparano in pochi minuti e durano parecchi giorni. Li ho arricchiti con i semi di zucca ma si possono fare anche senza oppure si possono fare con altri semi.

I crackers di fiocchi d’avena sono perfetti da gustare come snack oppure si possono mangiare al posto del pane. Buoni e croccanti, sono perfetti da sgranocchiare ogni volta che si ha voglia di qualcosa di salato.

Come preparare i crackers con fiocchi d’avena

Preparare questi crackers è molto semplice. Pochi ingredienti per un risultato super croccante. Fare i crackers fatti in casa è davvero un gioco da ragazzi.

Ingredienti:

200 g di fiocchi d’avena

2 cucchiai di farina integrale

1 cucchiaio di olio evo

acqua q.b.

una manciata di semi di zucca

fiocchi di sale di Maldon

Mettete i fiocchi d’avena in una ciotola. Aggiungete acqua quanto basta in modo da bagnare i fiocchi ma l’acqua si deve assorbire. A questo punto aggiungete la farina e mescolate.

Stendete l’impasto in una teglia rivestita di carta forno. Coprite con un secondo foglio di carta forno e appiattite il tutto con un matterello o con le mani.

Rimuovete il secondo foglio di carta forno. Cospargete con i semi di zucca, pigiando bene in modo che aderiscano. Spolverate con i fiocchi di sale e tagliate l’impasto con una spatola in modo da dare la forma dei crackers.

Fate cuocere a 180°C per circa 20 minuti. Spegnete il forno e lasciate i crackers nel forno fino al raffreddamento. Conservateli in una scatola di latta.

I crackers con fiocchi d’avena possono essere aromatizzati anche con del rosmarino o altre erbe aromatiche. Provateli anche aromatizzati alla curcuma.

Crackers con fiocchi d'avena
Condividi: