Dolci, Estate

Biscotti gelato alle pesche e nocciole

(post in collaborazione con Bennet) In estate non si ha molta voglia di accendere il forno ma perché rinunciare al dolce? Oggi ho preparato dei biscotti alle pesche e nocciole, perfetti sia per la merenda dei bambini che per essere serviti come dolce di fine pasto.

I biscotti gelato alle pesche e nocciole di preparano in pochi minuti e poi bisogna tenerli in freezer. L’ideale è quindi prepararli la mattina per la sera oppure il giorno prima. Bastano comunque un paio d’ore perché siano pronti quindi sono comodi da fare anche senza preparali molte ore prima.

Ho utilizzato due prodotti a marchio Bennet: i biscotti secchi Petit e il fruttosio per zuccherare la panna da montare. Ovviamente potete giocare sul ripieno: utilizzate la frutta che preferite oppure, per una versione ancora più golosa, farcite i biscotti gelato con delle gocce di cioccolato.

Come sempre trovate sia la videoricetta che la ricetta. Vedrete che questi biscotti gelato alle pesche e nocciole saranno un successo, diventeranno il must dell’estate. E voi, che ripieno preferite? Frutta o cioccolato?

 

Ingredienti (per 8 biscotti gelato):

8 biscotti secchi Petit bennet

110 ml di panna fresca da montare

1 cucchiaino di fruttosio Bennet

1 pesca noce

granella di nocciole

Montate la panna, zuccherata con un cucchiaino di fruttosio Bennet. Tagliate una pesca noce a dadini e mescolatela alla panna montata. Mettete il composto in una sac à poche. Posizionate 8 biscotti in una teglia, versate un po’ di composto di panna e pesche. Richiudete con altri 8 biscotti e livellate i bordi. Mettete in frigorifero per almeno 2 ore.

Toglieteli dal freezer circa 20 minuti prima del consumo, passateli nella granella di nocciole e servite.

Potete anche utilizzare della granella di altra frutta secca, oppure potete decorare delle codette di zucchero colorato. Buona Estate!