Pesce, Primi

Spaghetti con moscardini, olive al limone candito e fiori di zucca

spaghetti moscardini, olive al limone candito e fiori di zucca

Ormai vedo la fine, anzi, vedo l’inizio. L’inizio delle vacanze, del relax, del tempo “perso” a non fare nulla, solo a pensare, rilassarsi e stare al mare. Per abituarmi all’idea ho preparato un piatto da mare: spaghetti con moscardini, olive candite al limone e fiori di zucca.


A partire da giovedì prossimo mi aspettano 4 settimane di mare, prima l’Elba e poi la Grecia. Connessione permettendo mi farò comunque viva, cercherò di postare la cucina di mare e di trasmettere un po’ di relax.


Questi giorni mi serviranno anche a riflettere sul futuro, sul nuovo anno che mi aspetta e sui prossimi progetti.

Intanto vi offro questo gustoso piatto di pasta con il pesce, nato da una pigra e calda serata.

Ingredienti (per due):

200 g di spaghetti
130 g di moscardini
8 olive nere al limone candito
6 fiori di zucca
olio
sale
vino bianco
aglio

Il procedimento è velocissimo; preparate il sugo mentre cuoce la pasta. Pulite e tagliare i moscardini a pezzi, fateli sfrigolare in padella con dell’olio e un pezzettino d’aglio. Sfumate con del vino bianco e aggiungete le olive tagliate a metà.


Le olive al limone candito le prepara la mia amica Juba (marocchina),mi farò dare presto la ricetta perché sono divine!


Aggiungete alla fine anche i fiori di zucca puliti e tagliati a metà.
Regolate di sale e fate saltare la pasta nella pentola del sugo aggiungendo un mestolino di acqua di cottura.

Come vedete questi spaghetti con moscardini sono un piatto speciale e profumato che però si prepara in poco tempo. Spessi i primi piatti di pesce sono davvero comodi da preparare e fanno un figurone.

Sul blog trovate altre ricette di primi piatti di pesce:

Condividi: