Una chiacchierata con Oldani…in cucina con Philips.

25 Maggio 2012

foto

La Milano Food Week è una settimana pienissima di eventi! Non sono riuscita a stare dietro a tutto, ma ho cercato di seguire quelli più interessanti.
Molto interessante è stato l’evento di Philips che mi ha dato la possibilità di avere un bel confronto (diciamo quasi scontro 🙂 ) con Davide Oldani, oltre che la possibilità di provare i prodotti Philips (adoro la centrifuga!).
Oldani è un bravissimo chef, sono stata più volte a pranzare al D’O e mi sono sempre trovata molto bene. Non ama però i foodblogger, o perlomeno, si è dimostrato un po’ “”aggressivo”” nei confronti della categoria perchè, secondo il suo pensiero, i foodblogger giudicano in rete gli Chef compromettendone a volte la reputazione.
Quello che ho detto io è che i  foodblogger non sono Chef, non hanno studiato, non cucinano nelle cucine dei ristoranti e non cucinano per lavoro.
Non per questo non ci mettono passione. Il blog è un luogo di condivisione delle proprie ricette ed esperienze culinarie.
Sinceramente io non leggo foodblogger che si mettono a criticare la cucina dei grandi Chef…credo che i siti che facciano questo tipo di recensioni non siano veri e propri foodblog.
Mi sono permessa quindi di difendere la categoria.
Si possono amare cibo e cucina anche senza essere Chef.

Si è parlato poi di cosa ci annoia di più fare in cucina…Oldani non ama pulire i ricci, io ho detto di non amare tritare le nocciole.
Oldani mi ha ripreso dicendo che le nocciole non si tritano ma si schiacciano col coltello.
Ora….lui avrà anche ragione…ma se come me non amate farlo un robot Philips può farlo per voi.
Evviva.
🙂

Social

Ultimi articoli:

  • Wrap con fogli di carta di riso e gamberi

    29 Gennaio 2024
  • Alberelli di brie con miele e noci

    04 Gennaio 2024
  • Torta di pasta fillo con feta e timo

    13 Dicembre 2023
  • Salmone al curry con spinacino

    20 Ottobre 2023

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Currently not connected, Please connect to instagram and try again.

Scrivi un commento

  1. Anastasia Maggio 25, 2012 at 3:20 pm - Reply

    Marta… sei una grandissima!! ^__^
    E chi aveva dubbi?
    Ovviamente grazie per aver difeso la categoria!
    Concordo pienamente con quanto hai scritto in questo post!
    E aggiungo una cosa: i nostri blog sono un fenomeno che non si può "evitare", vorrei dire siamo un dato di fatto e siamo in crescita continua!
    Ciò che spaventa forse è proprio l'opinione "non professionale" perchè risulta molto difficile "controllare" gli appassionati, non avendo alcun interesse, scrivono quello che pensano e capisco che questo possa a volte spaventare.
    Credo però che sia anche una grande sfida per gli chef famosi non aver "paura" di chi chef non è!
    Se mai invece aprirsi al confronto, essere curiosi e cercare di capire questo nuovo fenomeno chiamato "esercito food-blogger" guarda a caso quasi tutte donne…
    Ti abbraccio sperando di farlo presto davvero!
    Any

  2. Love at first bite! Maggio 25, 2012 at 5:34 pm - Reply

    e non si tritano le cipolle ahi ahi!!!!!!!!!!!!!!

  3. Martino Maggio 26, 2012 at 7:19 am - Reply

    Marta!!! Ti ho incontrato da Brian&Barry, volevo chiederti un autografo ma avevo paura di disturbarti… Sei fantastica! =)
    Se ti va, vieni a fare una visitina al nostro foodblog, se lasciassi un commento ci farebbe immensamente piacere!
    Martino

    P.S.: Ti ringrazio anche io per avere difeso la nostra categoria davanti ad Oldani, credo che io sia uno dei pochi uomini nel mondo dei foodblog, è vero, come dice Anastasia, che siamo quasi tutte donne! =)
    Un Bacione!

  4. Marta Maggio 26, 2012 at 7:33 pm - Reply

    Grazie Any!
    Giulia…eh no…non si fa!
    Martino…ma grazie sei troppo gentile!!! Dovevi venire a parlarmi, che peccato…alla prossima pero'!