Senza categoria

Spaghettini all’uovo con crema di fave e salame piccante

spaghettini crema di fave e salame piccante II (1 di 1)

Ovvero…come far mangiare le verdure al fidanzato…:)
Rido perchè la prima cena che ho cucinato per il fidanzato gli ho presentato candidamente dei peperoni che ha mangiato senza batter ciglio, confessandomi poi che l’unica vedura che mangiava era insalata e pomodori.
Con gli anni sono riuscita a fargli mangiare tutto, ha persino adorato questa pasta con la crema di fave (udite, udite…)

La ricetta è semplice e veloce (se non contiamo le fave da sgusciare…) ma davvero buona!


Ingredienti (per due):
150 gr di spaghettini all’uovo
150 gr di fave (peso senza baccello)
2 cucchiai di ricotta
4 fette di salame piccante
olio
sale

Lessare le fave in acqua salata per 6 minuti, scolarle, farle raffreddare e togliere la buccia. Ripassarle in padella con un filo di olio, mescolarle con la ricotta e frullare col minipimer.
Cuocere la pasta e nel frattempo tagliare le fette di salame piccante a bastoncini. Far rosolare il salame in una padella antiaderente senza condimento e tenere da parte.
Togliere il grasso in eccesso e, nella stessa pentola, scaldare la purea di fave con un bel mestolo di acqua di cottura.
Far saltare la pasta col sugo, impiattare e servire con i pezzetti di salame croccante.