Lievitati

Focaccia ripiena post tennis

focacciaripienaII

Questa è una bella focaccia ripiena che vi potete mangiare senza rimorsi solo dopo una bella oretta di tennis o di sport! Come ho fatto io, l’ho preparata incastrando come sempre i ritagli di tempo a disposizione e devo dire che è venuta molto bene.

Ovviamente sono ironica, va benissimo mangiata anche senza sport, non direi mai di no ad una buona focaccia ripiena e voi?

 

Come preparare la focaccia ripiena con lievito di birra

Come vi dicevo l’ho preparata velocemente, ecco come farla.

Ingredienti:

  • 100 g di farina di grano duro
  • 5 g di lievito di birra
  • acqua tiepida q.b. (circa due dita di un bicchiere)
  • sale
  • olio extravergine di oliva

per il ripieno:
quello che trovate in frigorifero ovviamente, per me stracchino e coppa

Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e impastare con la farina. Appena l’impasto prende forma aggiungere un bel pizzico di sale.

Impastare fino ad formare una bella palla compatta e mettere a lievitare in forno spento con la luce accesa per un’ora e venti (il tempo di andare e tornare dalla lezione di tennis).


Accendere il forno a 220 gradi. Dividere la pasta in due e stendere in due cerchi. Sul primo mettere lo stracchino e la coppa, tenendo libero il cornicione e poi chiudere con l’altro cerchio di pasta. Spennellare di olio e fare dei buchi con la forchetta.


Nel tempo che vi fate la doccia il forno sarà caldo, andate in cucina e infornate. Tempo di incremarvi e vestirvi…(15 minuti) e la focaccia è pronta. Da spararvi davanti al Dottor House! Che figata.

focaccia ripiena

Siete alla ricerca di altre ricette di focacce? Provate anche:

Amo tantissimo i lievitati ed una buona focaccia è sempre un’ottima idea. Ovviamente potete sbizzarrirvi con il ripieno. Provate anche:

  • prosciutto cotto e mozzarella
  • crudo, stracchino e rucola
  • bologna, robiola e granella di pistacchi
Condividi: