Blinis con robiola e salmone

03 Aprile 2021

Avete mai provato a fare i blinis con robiola e salmone giganti? Sono perfetti da servire per un brunch o per un aperitivo.

I blinis sono un incrocio tra delle focaccine e delle crepes, spesso si preparano in versione mini ma si possono preparare anche grosse come nel mio caso.

L’impasto è a base di uova, farina, latte e lievito e sono molto semplici da preparare, vi basterà una frusta per montare le uova a neve.

Come preparare i blinis con robiola, salmone e noci

Ingredienti:

Per i blinis (4):

  • 130 g di latte
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di yogurt
  • 80 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci non vanigliato
  • sale

Per farcire:

  • 200 g di salmone affumicato
  • 150 g di robiola
  • noci pecan

Per prima cosa preparate l’impasto dei blinis. Mettete in un ciotola il tuorlo, il latte, lo yogurt ed il sale. Mescolate con una frusta e poi aggiungete la farina setacciata con il lievito.

Mescolate bene in modo da avere un impasto senza grumi. A parte montate l’albume a neve e poi aggiungetelo delicatamente al composto. Fate riposare l’impasto per almeno mezzora.

Fate scaldare un pentolino antiaderente leggermente unto di olio. Versate un mestolo di impasto e fate cuocere circa un minuto. Una volta che vedete delle bollicine in superficie, girate l’impasto e proseguite la cottura per un altro minuto/minuto e mezzo.

Il fuoco deve essere basso e la pentola ben calda. Proseguite a cuocere gli altri blinis con il resto dell’impasto.

A questo punto farcite i vostri blinis spalmandoli di robiola fresca. Disponetevi qualche fettina di salmone e cospargete di noci pecan spezzettate.

Andranno benissimo anche delle noci normali.

Se siete alla ricerca di altre ricette per il brunch, provate anche:

Buon brunch!

Blinis con robiola e salmone
Blinis con robiola e salmone

Social

Ultimi articoli:

  • Dove mangiare a Malta e a Gozo

    10 Maggio 2024
  • Polpette di pollo con spinacino

    08 Maggio 2024
  • Agretti in padella con acciughe e olive

    18 Aprile 2024
  • Torta salata con porri, zucchine e senape

    04 Aprile 2024

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Scrivi un commento