Contorni, Verdure

Asparagi in padella con salsa al tahini

Gli asparagi in padella con salsa al tahini e mandorle è un contorno davvero buonissimo da servire durante i vostri pranzi primaverili.

In realtà, se accompagnato con del riso basmati, può diventare un delizioso piatto unico. Io l’ho accompagnato con delle piadine di grano saraceno, qui trovate la ricetta.

Non cucino spessissimo gli asparagi perché piacciono praticamente solo a me a casa ma ogni volta che li faccio, mi riprometto di rifarli più spesso perché sono davvero buoni. Questi li avevo ricevuti da una box in regalo di Pom Natura.

Ad ogni cambio stagione aspetto con ansia le nuove verdure e quindi in questo periodo vedrete sul blog ricette a base di agretti, asparagi, fave e piselli.

Come preparare gli asparagi in padella con salsa al tahini

Gli asparagi in padella sono molto semplici da fare, si cuociono direttamente in padella (tanti prima li fanno lessare leggermente) ma trovo che gli asparagi cotti direttamente in padella siano molto più buoni.

Ingredienti:

  • 1 mazzo di asparagi
  • 1/2 scalogno
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Per la salsa:

  • 2 cucchiai di salsa tahini
  • il succo di 1/2 limone
  • 5-6 cucchiai di acqua

Per completare:

  • una manciata di mandorle con la pelle

Pulite gli asparagi, togliete l’estremità del gambo più dura e poi pelateli nella parte inferiore. Questa operazione si fa se avete degli asparagi grossi, se sono piccoli potete omettere questo passaggio.

Tagliate gli asparagi a tocchetti, lasciando intere le punte. Tagliate a metà i tocchetti di asparagi, soprattutto se sono molto grossi come lo erano i miei.

Fate scaldare un tegame e fate rosolare lo scalogno affettato con dell’olio extravergine di oliva. Unite i gambi degli asparagi e fate rosolare a fuoco vivo per un minuto.

Aggiungete un goccio di acqua, coprite e fate cuocere per circa 5/7 minuti, dipende dalla dimensione degli asparagi. Unite anche le punte e proseguite la cottura per altri due minuti.

Salata e tenete al caldo.

Preparate la salsa, mescolate la salsa tahini con il limone e poi aggiungete l’acqua, un cucchiaio alla volta per dosare la consistenza.

Tritate grossolanamente le mandorle a coltello. Servite gli asparagi con un po’ di salsa e le mandorle.

Asparagi in padella con salsa al tahini
Asparagi in padella con salsa al tahini
Condividi: