Antipasti, Piatti unici

Blinis di polenta e funghi

Pare che l’Autunno sia veramente arrivato. Con i primi freschi a me viene subito in mente polenta e funghi. Questa volta però ho preparato un piatto più originale: blinis di polenta e funghi. Potete servirli come antipasto o anche come piatto unico.

Ho utilizzato dei funghi secchi ma ancora meglio se li avete freschi. I blinis di polenta sono una base abbastanza neutra quindi potete sbizzarrirvi con gli abbinamenti. Una delle prossime volte vorrei provare a servirli con gorgonzola e noci oppure con zucca e caprino.

Nulla vieta anche di fare dei mini blinis di polenta da servire come aperitivo. Sembra ancora lontano ma in realtà il periodo delle feste è alle porte, quindi ben vengano le idee per preparare buffet e aperitivi.

Ingredienti (per 6 blinis):

70 g di polenta taragna istantanea (potete usare anche quella non taragna)

50 g di farina

2 uova

200 g di latte

olio extravergine di oliva

60 g di funghi secchi

1 spicchio d’aglio

sale

Mettete i funghi secchi in una ciotolina d’acqua in modo da farli rinvenire.

Dividete le uova e montate gli albumi a neve. In una ciotola sbattete i due tuorli con metà del latte. Aggiungete la farina mescolata con la polenta e mescolate. Unite il resto del latte sempre mescolando e poi due cucchiai di olio extravergine di oliva.

A questo punto unite delicatamente gli albumi montati a neve ed un pizzico di sale.

Fate scaldare un tegame antiaderente, aggiungete lo spicchio d’aglio e fatelo rosolare. Aggiungete i funghi strizzati e fate cuocere qualche minuto, aggiungendo un paio di acqua dei funghi filtrata. Regolate di sale.

Fate cuocere i blinis. Fate scaldare una padella antiaderente unta di olio e cuocete un blinis alla volta, versando un mestolino di impasto. Girate dopo un paio di minuti.

Impiattate e servite con i funghi.

 

(Visited 217 times, 1 visits today)