Antipasti, Brunch, Stuzzichini

Blinis con salsiccia e stracchino

(post in collaborazione con Bennet) Quanto è bello rientrare carichi dopo qualche giorno di mare e di sole? Ragazzi, me la sono davvero goduta questa mini vacanzina al caldo di Lanzarote e sono tornata con più energia. Oggi quindi vi parlo dei miei blinis con salsiccia e stracchino, preparati con dei prodotti a marchio Bennet. Sono buoni e veloci da fare. Inoltre, prima o poi arriverà la primavera anche qui e quindi via libera agli aperitivi con gli amici, ai brunch sul terrazzo e alle ricette veloci ma gustose.

Questi blinis con salsiccia e stracchino sono quindi perfetti. Come sempre trovate sia la videoricetta sia la ricetta scritta, così da avere tutti i passaggi.

Ingredienti per i blinis con salsiccia e stracchino:

per i blinis:

130 g di latte

1 uovo marchio Bennet

2 cucchiai di yogurt

80 g di farina

7 g di lievito istantaneo

per la farcitura:

200 g di salsiccia fresca

165 g di stracchino marchio Bennet

olio evo

sale

pepe

erba cipollina

La prima cosa da fare per preparare questi blinis con salsiccia e stracchino è quella di preparare l’impasto dei blinis. Mettete in una ciotola 130 g di latte, aggiungete 1 tuorlo, 2 cucchiai di yogurt e mescolate con una frusta. Aggiungete anche un pizzico di sale.

Montate l’albume a neve ed incorporatelo anch’esso al resto del composto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Fate riposare l’impasto per un’ora.

Preparate la farcitura: tagliate la salsiccia a pezzi e fatela rosolare in padella. Mettete lo stracchino in una ciotola e mescolatelo con un goccio d’olio e del pepe.

Fate cuocere i blinis su una pentola antiaderente imburrata, ci vorrà circa 1 minuto per lato. Farcite poi i blinis con un cucchiaino di stracchino condito, un pezzo di salsiccia e uno stelo di erba cipollina.

I votri blinis con salsiccia e stracchino saranno un successo!