Estate, Panini

Pane arabo con tahine, pomodori secchi e maionese al lime

Per #ilpaninodelweekend oggi un panino fresco perché con queste temperature non si potrebbe fare altrimenti: pane arabo con tahine, pomodori secchi e maionese al lime. Mi aspetta un weekend in montagna, non vedo l’ora perché adoro la montagna in estate. Quest’anno non mi è ancora venuta voglia di mare. Sarà la vecchiaia? Ormai aspiro al mare (caldo) d’inverno e alla montagna d’estate.

Gli ingredienti di questo panino sono pochi e semplici:

pane arabo: è un pane che rimane morbido e quindi è anche molto pratico da mangiare fuori, senza fare briciole. Se volete provare a farlo in casa, trovate la ricetta qui.

pomodori secchi: sono un vero must dell’estate e non solo. Io uso quelli sott’olio e li ho sempre in casa perché si possono usare per tantissime ricette. Spesso faccio il pesto oppure li uso semplicemente da servire come aperitivo.

tahine: si tratta di una crema di sesamo che si usa solitamente per fare gli hummus. Nel ho aggiunto un cucchiaino in questo panino e devo dire che ha dato un sapore molto particolare.

maionese al lime: si tratta di una maionese aromatizzata che si prepara semplicemente aggiungendo qualche goccia di lime alla maionese. Il risultato è più fresco e aromatico.

Vediamo ora come preparare il pane arabo con tahine, pomodori secchi e maionese al lime.

Ingredienti:

1 panino arabo

1 cucchiaino di tahine

34/ pomodori secchi

1 cucchiaio di maionese al lime (maionese + lime)

2 foglie di insalata

Aprite il pane e fate tostare la parte interna. Fatelo raffreddare e spalmate una parte con la tahine. Aggiungete i pomodori secchi e adagiatevi sopra l’insalata. Spalmate l’altra metà del pane con la maionese al lime e poi richiudete il panino.

Per un tocco in più potete aggiungete della scorza di lime.