Antipasti, Formaggio, Stuzzichini

Paneer fatto in casa

paneer

Fare il formaggio in casa è una bella soddisfazione; un po’ come fare il pane, credo che sia una cosa magica.
Questo è stato il mio primo esperimento. Ho deciso di fare il paneer, il famoso formaggio indiano, per poi utilizzarlo in una preparazione golosa che vi racconterò più avanti.
Voglio però rassicurarvi dicendovi che è buonissimo anche in purezza. Io l’ho solamente salato ma potete anche aromatizzarlo con erbe e spezie.

Ingredienti:
2 litri di latte fresco intero
il succo di un limone e 1/2
2 cucchiai di sale

Fate scaldare il latte fino ad un primo bollore. Fate sobbollire per 2/3 minuti ed aggiungete il sale.
Mescolate bene ed aggiungete il limone i tre riprese, sempre mescolando.
Preparate a fianco della pentola una ciotola con uno scolapasta e una garza appoggiata. Appena il latte comincia a cagliare prelevate il caglio e mettetelo a scolare sulla garza.
Una volta prelevato tutto chiudete la garza ed appoggiatevi una ciotola piena d’acqua in modo che faccia peso.
Fate scolare per 3/4 ore e poi riponete in frigo (coperto dura 4/5 giorni).
Mi raccomando non buttate il siero perché si può utilizzare per fare il pane.