Piatti unici, Primi, Risotti, Verdure

Riso basmati con primosale e radicchio

basmati con primosale e radicchio

Ormai ci siamo, questa è la settimana di Natale dove sarà un susseguirsi di cene, aperitivi, scambio di auguri e di regali e quindi oggi una ricetta leggera: riso basmati con primosale e radicchio.


Siamo ancora in tempo per un piatto detox prima di tuffarci nelle vere e proprie abbuffate!

Questa più che essere una ricetta è un consiglio di presentazione di un piatto light e banale che però fa sempre la sua bella figura. Io mangio spessissimo il riso basmati con le verdure, soprattutto a pranzo.

Mi riempie ma mi mantiene leggera e non appesantita.

Vediamo la ricetta del riso basmati con primosale e radicchio.

 

Ingredienti (per due):
180 g di riso basmati
100 g di primosale
2 cespi di radicchio rotondo piccoli
olio
sale

Per prima cosa fate cuocere il riso basmati. Io lo cuocio per assorbimento. Mettete il riso in una tazza e poi tenete questa unità di misura anche per l’acqua.

Fate scaldare la stessa quantità di acqua leggermente salata e versatela sul riso che avrete già messo in un tegame. Fate cuocere coperto il tempo scritto sulla confezione e poi spegnete il fuoco e lasciate risposare.

A questo punto sgranate il riso con una forchetta, potete anche aggiungere un filo di olio extravergine di oliva.

Nel frattempo fate stufare per una decina di minuti il radicchio tagliato a listarelle in una padella con dell’olio. Salate leggermente alla fine.


Mescolate il primosale tagliato a tocchetti con il riso basmati. Mettete il riso in un coppapasta e sopra posizionate il radicchio.

Decorate con del sale nero.

Se non amate il formaggio, potete arricchire il vostro riso basmati con dei ceci già cotti. Sarà un super piatto completo.

Avete voglia di un altro piatto leggero ma gustoso? Provate anche:

Condividi: