Il pralinato fatto in casa

22 Gennaio 2010

pralinato

Sono molto contenta di uno dei libri di cucina ricevuti a Natale, Le basi del Cioccolato, sto prendendo un’infinità di spunti, idee e ricette come questo pralinato fatto in casa.


Il pralinato è una ricetta “base” che poi si può utilizzare per il completamento di diversi dolci.
Si tratta di una pasta di nocciole e mandorle che potete tranquillamente fare e conservare in frigo in barattoli per 2/3 settimane.


Sotto vi riporto la ricetta, il pralinato classico è fatto con nocciole e mandorle, in questo caso io ho usato solo nocciole per fare un dolce da sballo che posterò a breve.

 

Ingredienti (per 1/2 kg di pralinato):
250 g di nocciole tostate
250 g di zucchero
1 stecca di vaniglia

Mettere sul fuoco lo zucchero con i semi della vaniglia, senza mai mescolare e formare il caramello.
A questo punto spegnere il fuoco e aggiungere le nocciole, mescolando in modo che vengano ricoperte di caramello.


Farle raffreddare su un foglio di carta da forno, dopodiché frullarle fino ad ottenere una pasta.
All’inizio avrete una polvere e piano piano diventerà sempre più grassa fino a diventare una pasta lucida.

Volete una ricetta per utilizzare il pralinato fatto in casa? Provate:

croccante al pralinato con crema inglese al cioccolato.

Social

Ultimi articoli:

  • Dove mangiare a Malta e a Gozo

    10 Maggio 2024
  • Polpette di pollo con spinacino

    08 Maggio 2024
  • Agretti in padella con acciughe e olive

    18 Aprile 2024
  • Torta salata con porri, zucchine e senape

    04 Aprile 2024

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Scrivi un commento

  1. Betty Gennaio 22, 2010 at 5:49 pm - Reply

    buonissimo il pralinbato, adoro leccarr il cucchiaio una volta finito 😉
    Complimenti, aspettoil dolce!

    buon w.e.

  2. Luisa Gennaio 22, 2010 at 7:59 pm - Reply

    Grazie per le dritte! Aspetto il post col dolce 🙂 ( almeno mangio con gli occhi 😉 )

  3. Bianca Gennaio 23, 2010 at 7:10 pm - Reply

    adesso sono curiosa e aspetto la ricetta del dolce. Buono il pralinato!

  4. One Girl In The Kitchen Gennaio 24, 2010 at 1:00 am - Reply

    Che bella idea! Anche io sono curiosa del dolce….

  5. *...Fabiana...* Gennaio 25, 2010 at 1:33 pm - Reply

    ciaooooo…ma sei bravissima!…io sono una giovane cuoca!!…ehehe….ho aperto un mio blog di ricette….www.spadelliamo.blogspot.com…se vuoi venire per commentare…dandomi un'opinione…consiglio…e se ci scappa un complimento ne sarei felice!!io me sono itromessa nelle teu sostnitrici!!…ehehe…un bacio!! :O) fabiana!

  6. Lauradv Gennaio 25, 2010 at 9:56 pm - Reply

    Ma che idea geniale!!! Questa me la segno! Lauradv

  7. onigirina Gennaio 26, 2010 at 6:11 pm - Reply

    Mi sa che se io preparo questa cosa (e mi sa che succederà presto, molto presto) non riuscirò mai a farci un dolce, nemmeno se ne preparassi due quintali, penso che finirebbe tutto prima in un cucchiaio, poi direttamente nella mia bocca…

  8. Marta Gennaio 27, 2010 at 11:27 pm - Reply

    ho postato la famosa ricetta del dolce!
    Fabiana vado a vedere il tuo blog!