Antipasti, Verdure

Sformato di radicchio con fonduta

tortino di radicchio con fonduta II

Oggi una ricetta che sa proprio di inverno…come quasi sempre le mie ricette è veloce e facile da preparare.
L’ho preparata ieri sera che è venuta a cena una mia amica del liceo che non vedevo da svariati anni, e non dico quanti! Quindi ci siamo raccontate un po’ di vita davanti a questo sformatino (e non solo!)

Ingredienti (per due):
200 gr. di radicchio
100 gr di ricotta
1 uovo
sale, pepe, olio

per la fonduta:
2 cucchiaini di burro
1 cucchiaino di farina
45 gr di fontina
sale, pepe

Tagliare il radicchio a pezzi piccoli e farlo cuocere in padella a fuoco vivace con un filo di olio per una decina di minuti, fino a che diventa bello morbido. Salare alla fine.
Farlo raffreddare un po’,unirlo alla ricotta e all’uovo sbattuto. Frullare tutto col minipimer e regolare di sale e pepe.
Imburrare due stampini e versare il composto. Gli sformatini vanno cotti a 180 gradi in forno per 25 minuti.
Per la fonduta invece sciogliere il burro in un pentolino, aggiungere la farina e formare un roux. A questo punto aggiungere il latte mescolando. Quando il tutto si è rappreso un po’ aggiungere il formaggio a pezzettini e una macinata di pepe (eventualmente regolate di sale).
Una volta cotti gli sformatini, farli raffreddare cinque minuti prima di sformare e servire con un mestolino di fonduta.