Piatti unici, Primi, Riso

Riso Pilaf con pancetta, piselli e pecorino

riso pilaf pancetta pecorino 1

Quello che piace della primavera sono le giornate lunghe e la verdura. Non so voi ma io alla fine dell’inverno sono stufa di cavoli & co. e non vedo l’ora dell’arrivo delle nuove verdure.Quest’anno voglio cercare di congelare un po’ di scorte in modo da potermi togliere la voglia di primavera anche d’inverno. Ogni tanto è bello poter illudersi un po’, almeno a tavola. Il riso pilaf mi piace molto da poter abbinare a tutti i tipi di verdura, soprattutto in questa stagione.

Vi dirò che sto aspettando con ansia anche i  peperoni e i pomodori dolcissimi estivi.

Oggi ho preparato un piatto che può essere gustato sia caldo, sia tiepido e sia freddo. Perfetto anche per poter essere portato in ufficio oppure per una gita o picnic fuori porta.

Questa è la stagione dei picnic e io li adoro, mi ricordano quando era piccola e ogni weekend si faceva una bella gita in montagna con tanto di camminata nei boschi e l’immancabile picnic all’ombra di qualche albero.

Veniamo quindi alla ricetta di questo riso pilaf con piselli, pancetta e pecorino.

Ingredienti:

500 g di riso pilaf

150 g di pancetta

260 g di piselli precedentemente lessati

2 rametti di rosmarino

olio extravergine di oliva

pecorino

sale, pepe

Mette il riso in una pirofila, coprite con dell’acqua leggermente salata e lasciate cuocere fino ad assorbimento dell’acqua.

Nel frattempo preparate il condimento. In una grossa padella antiaderente fate rosolare la pancetta tagliata a dadini con poco olio evo e con i rametti di rosmarino. Aggiungete i piselli e fate rosolare.

Aggiungete il riso e fate saltare tutto insieme. Regolate, se serve, di sale. Condite con del pepe nero e servite il riso con del pecorino grattugiato al momento.

riso pilaf pancetta pecorino 2