Involtini di verdure in carta di riso

18 Maggio 2022

Gli involtini di verdure in carta di riso sono un antipasto buonissimo che può essere però servito anche come piatto unico. Si preparano velocemente e sono davvero gustosi. Ingrediente fondamentale sono i fogli di carta di riso, io li ho presi su amazon, vi lascio il mio link affiliato (carta di riso) oppure potete trovarli nei negozi etnici.

Questi rotolini di verdure in carta di riso ricordano i classici involtini primavera che si preparano solitamente con cavolo cappuccio e carote. Io li ho preparati con zucchine e carote ma potete usare la verdura che più vi piace.

Questi involtini di verdure in carta di riso sono fritti ma potete anche optare per una versione più leggera facendoli cuocere al forno, prima di averli spennellati con dell’olio.

Ma vediamo ora come si preparano questi super involtini di verdure!

Come preparare gli involtini di verdure in carta di riso

Ingredienti (per 6 involtini):

Per prima cosa grattugiate carote e zucchine con una grattugia a fori larghi. Scaldate una tegame antiaderente, fate rosolare lo scalogno ed aggiungete le verdure. Fate cuocere una decina di minuti e salate alla fine.

Ammollate un foglio di carta di riso nell’acqua tiepida. Mettetelo su un piano di lavoro e sovrapponete un secondo foglio di carta di riso sempre ammollato nell’acqua. Versate due cucchiai di verdure e chiudete a involtino. Prima ripiegate i lati e poi arrotolate.

Proseguite preparano 6 involtini. Fate scaldare un tegame antiaderente con abbondante olio. Fate friggere gli involtini qualche minuto per lato e poi sfumate con della salsa di soia.

Servite caldi con altra soia a piacere.

Se amate questa ricetta, vi piaceranno anche queste:

Social

Ultimi articoli:

  • Torta salata con porri, zucchine e senape

    04 Aprile 2024
  • Wrap con fogli di carta di riso e gamberi

    29 Gennaio 2024
  • Alberelli di brie con miele e noci

    04 Gennaio 2024
  • Torta di pasta fillo con feta e timo

    13 Dicembre 2023

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Scrivi un commento