Riso alla cantonese: ricetta e trucchi

20 Aprile 2020

In questi giorni di quarantena mi manca un po’ mangiare fuori. Adoro la cucina cinese e ho preparato il riso alla cantonese. A dire la verità, il mio piatto preferito cinese sono i dumpling, prometto di provare a prepararli presto.

Il riso cantonese è un riso a base di uova, prosciutto cotto a dadini e piselli. Si tratta di una preparazione semplice da fare con ingredienti che spesso abbiamo sempre in casa.

La ricetta di questo famoso riso cinese è facile ma in questo post vi dirò qualche trucchetto per rendere questo piatto super gustoso.

I trucchi del riso alla cantonese

Ci sono dei piccoli accorgimenti che renderanno il vostro riso cantonese molto gustoso:

  • fate cuocere il riso per assorbimento (nella ricetta trovate le dosi) e lasciatelo raffreddare mescolando di tanto in tanto, prima di cuocerlo con gli ingredienti in padella
  • fate cuocere le uova a parte e non insieme a piselli e prosciutto. In questo modo avrete le uova slegate dal resto, come dice la ricetta
  • questo riso deve friggere, va fatto saltare in padella con dell’olio di semi. Non siate parchi con l’olio, deve risultare croccante e saporito

Come preparare il riso cinese:

Ingredienti (per 3):

250 g di riso basmati

500 ml di acqua

80 g di prosciutto cotto a dadini

150 g di piselli già sgranati

2 uova

cipolla

olio di semi

sale

salsa di soia a piacere

Mettete il riso in un pentolino e coprite con dell’acqua tiepida leggermente salata. Fate cuocere il riso fino ad assorbimento. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il riso nella pentola, mescolando di tanto in tanto.

Sbattete le uova con un pizzico di sale. Fate scaldare un piccolo tegame antiaderente e fate cuocere le uova, rompendole con una forchetta. Tenete da parte.

In un altro tegame capiente fate rosolare della cipolla, aggiungete i piselli (vanno bene anche quelli surgelati) e il prosciutto. Fate rosolare il tutto per qualche minuto.

A questo punto aggiungete le uova cotte ed il riso. Date un abbondante giro di olio di semi e fate saltare il tutto a fuoco vivo. Il riso deve “friggere” e diventare croccante.

A piacere potete servire con della salsa di soia.

Se non avete il prosciutto cotto potete usare anche della pancetta a dadini.

Volete gustare un altro primo piatto dal sapore cinese? Provate questi noodles con cimette di broccoli, carote e salsa di soia.

Riso alla cantonese

Social

Ultimi articoli:

  • Dove mangiare a Malta e a Gozo

    10 Maggio 2024
  • Polpette di pollo con spinacino

    08 Maggio 2024
  • Agretti in padella con acciughe e olive

    18 Aprile 2024
  • Torta salata con porri, zucchine e senape

    04 Aprile 2024

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Scrivi un commento