Contorni, Verdure

Peperoni arrosto con olive e acciughe

Con i peperoni spesso si può avere un rapporto di amore-odio perché spesso non si digeriscono. La parte poco digeribile del peperone è la pelle. Togliendo la pelle infatti, avrete un risultato molto più leggero come in questa ricetta di peperoni arrosto con olive e acciughe.

Peperoni arrosto con olive e acciughe: non solo contorno

Questi peperoni arrosto ripassati in padella sono un goloso contorno ma non solo. Potete infatti prepararli per farcire delle bruschette come aperitivo, oppure si possono utilizzare anche per condire la pasta.

Avendo una doppia cottura hanno il grande vantaggio di poter essere preparati in anticipo, almeno per la prima parte della preparazione.

Vediamo ora come si preparano i peperoni arrosto ripassati in padella con olive e acciughe.

Ingredienti:

  • 5 piccoli peperoni (io li ho usati rossi, gialli ed arancioni)
  • 1 piccolo scalogno
  • 6/7 filetti di acciuga sott’olio
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Lavate i peperoni, asciugateli e fateli arrostire in forno a 200°C per circa 25/30 minuti, girandoli un paio di volte. La pelle dovrà iniziare a scurirsi. Il tempo di cottura dipende molto dalla grandezza dei peperoni.

Metteteli direttamente sulla leccarda del forno rivestita di carta forno.

Una volta cotti metteteli in un capiente sacchetto di carta (andrà benissimo quello del pane o della verdura), chiudete bene e lasciate riposare 15 minuti.

A questo punto puliteli dai semi e spellateli. Vedrete che la pelle verrà via molto facilmente.

Tagliateli a striscioline e metteteli in un contenitore ermetico. A questo punto avete due possibilità, o passate subito alla seconda cottura, oppure potete tenerli in frigorifero fino al giorno dopo.

Fate scaldare un tegame antiaderente. Tritate lo scalogno a coltello e fatelo rosolare con dell’olio extravergine di oliva. Unite le acciughe e fatele sciogliere.

Aggiungete anche i peperoni con la loro acqua. Mescolate bene in modo che si insaporiscano e fateli cuocere per qualche minuto. Unite le olive taggiasche e proseguite la cottura per altri 2-3 minuti.

Regolate di sale e servite.

Sono buonissimi anche freddi. Oppure potete usarli per farcire una focaccia o una torta salata.

Se amate i peperoni non perdetevi anche questi peperoni al forno con olive e capperi croccanti.

peperoni arrosto con olive e acciughe
Condividi: