Antipasti, Piatti unici, Stuzzichini, Verdure

Torta di pasta fillo con zucchine e feta

Oggi vorrei essere in Grecia, al mare e in vacanza quindi vi propongo una bella e buona torta di pasta fillo con zucchine e feta. Si prepara in un lampo ed è super buona. In realtà è stata una ricetta svuota frigo e salva cena, avevo della pasta fillo in freezer e delle zucchine che andavano mangiate quindi l’ho preparata davvero in poche mosse. Nel mio frigorifero non manca mai la feta perché è un formaggio che io adoro. Quando la trovo in offerta faccio una bella scorta perché tanto ha una scadenza molto lunga. Trovo che sia un formaggio ideale da accostare alle verdure, ad esempio qui avevo preparato una buonissima torta salata con peperoni e feta.

Tornando alla torta di pasta fillo greca con zucchine e feta, posso assicurarvi che è croccante e davvero golosa. La pasta fillo è usata tantissimo in Grecia, anche per i dolci. Ricordo una torta di pasta fillo con  miele e mandorle che era buonissima, devo provare a replicarla. Molti provano a preparare anche la pasta fillo fatta in casa ma non è semplicissimo perché va tirata davvero in modo molto sottile.

Ingredienti:

8 fogli di pasta fillo

3 zucchine

olio evo

sale

timo

Lavate e mondate le zucchine. Grattugiatele con una grattugia a fori grandi e mettetele in una ciotola. Aggiungete un pizzico di sale, mescolate e lasciate riposare una decina di minuti. Trasferite poi le zucchine grattugiate in un panno di cotone e strizzate bene in modo che le zucchine perdano l’acqua.

Ungete una teglia da forno e alternate 4 fogli di pasta fillo, ognuno spennellato con dell’olio extravergine di oliva. Dopo aver fatto 4 strati, aggiungete le zucchine, la feta sbriciolata e qualche fogliolina di timo fresco. Riuchiudete con altri 4 strati di pasta pillo, sempre spennellati di olio. Ripiegate i bordi e infornate a 180°C per circa 35/40 minuti, fino a doratura.

Lasciate raffreddare e servite.