Antipasti, Piatti unici, Stuzzichini, Verdure

Torta salata con peperoni, feta e timo

torta-salata-peperoni-feta-1

Vado pazza per le torte salate, ci ho anche scritto un libro nel lontano 2012, come passa il tempo! Sono veloci da fare e molto versatili. Possono andare bene per un aperitivo, antipasto ma anche come piatto unico, abbinate a dell’insalata fresca. Oggi ho preparato questa torta salata con peperoni, feta e timo.

Lo so, non è ancora stagione dei peperoni ma ogni tanto a me viene voglia quindi è giusto togliersela, che dite? Abbiamo la fortuna di trovare i peperoni tutto l’anno quindi a volte uno strappo alla regola si può fare.

Confessione nr 2, ho usato la pasta brisè pronta ma, se avete tempo, la ricetta la trovate qui. Io non avevo proprio tempo e ho usato quella pronta. Avevo preparato i peperoni il giorno prima e quindi l’ho preparata davvero in un lampo.

Lo stesso lampo che abbiamo impiegato per mangiarla. Sì, perché questa torta salata con peperoni, feta e timo, è davvero molto buona.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta brisè

2 peperoni grandi (1 rosso e 1 giallo)

1/2 panetto di feta greca

Timo fresco o secco

1 scalogno

Olio evo

sale

Per prima cosa lavate i peperoni, puliteli dai semini interni e tagliateli in falde. Sciacquateli sotto l’acqua ed asciugateli. Fate scaldare un grosso tegame antiaderente, fate rosolare lo scalogno tritato con dell’olio evo. Aggiungete i peperoni e fate cuocere per circa 40/50 minuti. Regolate di sale.

Stendete la pasta brisè in una tortiera e ritagliate il bordo. Con gli avanzi di pasta potete fare delle decorazioni. Versate i peperoni nel guscio di brisè, aggiungete la feta sbriciolata ed il timo.

Infornate a 190°C per circa 30 minuti. fate intiepidire e servite. La torta salata con peperoni, feta e timo è buona anche fredda. Se avete in programma un picnic o una gita fuori porta, ve la consiglio.

torta-salata-peperoni-feta-2