Pasta fresca, Pesce, Primi

Gnocchi con gamberi, carote e granella di pistacchi

Gnocchi-gamberi

(post in collaborazione con Bennet) Gli gnocchi sono un piatto che per me sa di domenica, di festa, di pranzi lenti. Mi ricordano mia nonna che li preparava a mano; è proprio da lei che è nata questa mia passione per la cucina. Ovviamente non si ha sempre tempo per stare li ad impastare, anche se è bellissimo. Fortunatamente abbiamo chi ci viene in aiuto e possiamo acquistare degli gnocchi già pronti, basta solo cuocerli e preparare un buon sugo. Oggi quindi vi presento questi gnocchi con gamberi, carote e granella di pistacchi. Li ho preparati con dei prodotti a marchio Bennet e potete vedere sia la videoricetta che leggere la ricetta.

Ho utilizzato gli gnocchi freschi e le carote di filiera Bennet. Nel video potete vedere anche come ho decorato il piatto, così questi gnocchi con gamberi diventano anche un piatto molto chic per quando si ha qualche cena particolarmente importante. In poche mosse farete un figurone, oltre al fatto che questi gnocchi con gamberi, carote e granella di pistacchi sono davvero buonissimi.

Ingredienti (per 4 persone):

1 confezione di gnocchi freschi Bennet

2 carote di filiera Bennet

1 scalogno

250 g di gamberi o mazzancolle già puliti

una manciata di granella di pistacchi

robiola

nero di seppia

olio evo

sale

pepe

Fate scaldare una pentola antiaderente abbastanza capiente. Aggiungete dell’olio evo e fate rosolare lo scalogno a fettine. Unite le carote e fate cuocere per circa 5 minuti. Regolate di sale. Aggiungete anche i gamberi o mazzancolle e proseguite la cottura per qualche minuto.

Intanto preparate la decorazione per i piatti dove andrete a servire gli gnocchi con gamberi, carote e granella di pistacchi. Mettete la robiola in una ciotola e mescolatela con del nero di seppia. Aggiungete un filo di olio evo in modo da rendere più morbido il composto. Con un pennello, prelevate un po’ di robiola e date una spennellata lungo tutto il piatto.

Fate lessare gli gnocchi e fateli saltare con gamberi e carote. Impiattate e cospargete di granella di pistacchi.