Fusilli con radicchio e fonduta

23 Novembre 2017

(Post in collaborazione con Bennet) Sono un’amante dei formaggi; mi piacciono davvero molto e li utilizzo davvero in moltissime preparazioni, oltre a mangiarli così in purezza. Oggi ho utilizzato l’Asiago Dop per preparare questo primo piatto in collaborazione con Bennet: fusilli con radicchio e fonduta.

Si tratta di un primo piatto corposo e gustoso, perfetto per un pranzo in famiglia. Potrebbe essere anche una valida idea per il primo di Natale.  Ho utilizzato i Fusilli Freschi a marchio Bennet che ben si prestano a questa preparazione. Hanno una forma che racchiude bene la fonduta di formaggio ad ogni forchettata.

Pochi ingredienti poche mosse ed avrete un piatto davvero super. Come sempre, trovate sia la videoricetta che la ricetta scritta qui sotto.

Ingredienti (per 4):

1 confezione di Fusilli Freschi Bennet

230 g di radicchio lungo

200 g di Asiago Dop Bennet

1 noce di burro

1 cucchiaio di farina

1 bicchiere di latte

1 scalogno

olio evo

sale, pepe

Per prima cosa pulite il radicchio e tagliatelo a tocchetti. Fate scaldare un tegame antiaderente, rosolatevi lo scalogno e fate cuocere per una decina di minuti lo scalogno, fino a che non si sia appassito. Regolate di sale e pepe.

In un pentolino fate sciogliere il burro, aggiungete la farina e mescolate. Versate a filo il latte e mescolate con una frusta, dovrete avere una besciamella abbastanza liquida. Tagliate l’Asiago a tocchetti ed aggiungetelo alla besciamella, mescolando per amalgamare bene. regolate di sale e pepe.

Nel frattempo fate cuocere i fusilli freschi Bennet in abbondante acqua salata. Scolateli, fateli saltare con il radicchio e serviteli con la fonduta. Vedrete che sarà un successo!

Social

Ultimi articoli:

  • Torta salata con porri, zucchine e senape

    04 Aprile 2024
  • Wrap con fogli di carta di riso e gamberi

    29 Gennaio 2024
  • Alberelli di brie con miele e noci

    04 Gennaio 2024
  • Torta di pasta fillo con feta e timo

    13 Dicembre 2023

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Scrivi un commento