Primi, senza glutine

Gnocchi di farina di piselli e grano saraceno con crema di zucchine e feta

gnocchi-farina-piselli-grano-saraceno

Appena posso cucino senza glutine, causa la mia ormai nota intolleranza. Devo dire che mi diverto a sperimentare cose nuove e questi gnocchi di farina di piselli e grano saraceno sono stati un successo. Si preparano velocemente, hanno un bel colore e sono davvero buoni. Glutine o non glutine, alla fine è la bontà che conta.

Chiaramente potete sperimentare nuovi condimenti, magari con qualche bella verdura della stagione entrante, sto già pensando di rifarli con la zucca, anche perché mi ispira molto anche il colore che ne verrebbe fuori.

Per prepararli ho utilizzato della farina di piselli che mi avevano regalato tempo fa e l’ho mischiata alla farina di grano saraceno che è naturalmente senza glutine. La ricetta è quella ormai nota degli gnocchi sciuè sciuè, che ha girato per anni nel forum de La Cucina Italiana. Ricordo con piacere i tempi del forum, ci si scambiavano ricette ed idee ed era bello chiacchierare tra amici.

Ingredienti (per 2):

100 g di farina di piselli
100 g di farina di grano saraceno
200 gr di acqua
1 grossa zucchina
1 manciata di grana grattugiato
100 g di feta
olio evo
sale, pepe
Per prima cosa fate cuocere a vapore la zucchina. Frullatela con un goccio di olio, aggiungete il grana e poi regolate di sale e pepe.
Versate il condimento in una larga padella dove poi andrete a condire gli gnocchi e spezzettatevi anche la feta.
Preparate gli gnocchi: mescolate  le due farine. Fate bollire un pentolino con l’acqua indicata e, appena bolle versate tutto d’un colpo la farina e mescolate.
Fate raffreddare un attimo e impastate brevemente fino a formare una palla. Mettetela in un canovaccio e lasciatela riposare 20 minuti.
Dopodiché prendete l’impasto, formate dei filoncini e si tagliateli a tocchetti.
A questo punto si fa bollire dell’acqua salata e si cuociono gli gnocchi, scolandoli appena vengono a galla.
Fateli saltare con il condimento e servite.