Ristoranti, Vacanze, Viaggi

Weekend a Malaga. Le cose da non perdere.

centro.malaga

Malaga è una meta da weekend che consiglio tantissimo. Troverete cultura, mare, buon cibo e divertimento. Si tratta di una meta a portata di mano, servita anche da voli low-cost, molto bella e non costosa. Che dite, vi farò venire voglia di prenotare un weekend a Malaga alla fine del post?

Chi mi segue sui social sa che ci sono stata non molto tempo fa con le amiche di sempre. Mi ha piacevolmente stupita.

Ecco quindi il mio personalissimo elenco di cose da non perdere:

1 Museo di Picasso. Il biglietto costa a partire da 7 euro. Compreso nel prezzo c’è anche l’audio guida, perfetta per entrare davvero nel mondo di Picasso. Ascolterete racconti, aneddoti e descrizione delle opere. 

museo.picasso

2 Plaza delle Merced. Qui troverete vicino anche la  casa natale di Picasso. Io non ho fatto in tempo ad andarci ma voi fatelo.plaza.merce

3 A fianco della casa natale di Picasso trovate il Mercato Centrale. Mi ha molto ricordato quello di Barcellona, pieno di colori e profumi. Troverete frutta, verdura, carne e molto altro.

mercado.malaga

4 Se avete voglia di stare un po’ in spiaggia, la Malagueta è la spiaggia di fronte al centro. C’è anche un chiosco dove mangiare: Sicsù.

Non fatevi ingannare dalle apparenze, il posto non è il massimo ma il polpo alla griglia è buonissimo.

polpo

5 Sempre sulla spiaggia, ma qualche km più in fuori, non perdetevi il ristorante El Tintero. Divertente oltre che buonissimo.

Si tratta di un posto enorme con una griglia gigante dove vengono grigliati sia carne che pesce. Ovviamente non manca la specialità di Malaga che è lo spiedo con le sardine. In questo ristorante che non prende prenotazioni, i camerieri passano urlando con dei piatti in mano e potete farvi dare quello che volete. Alla fine, per preparare il conto, conteranno i piatti che avete sul tavolo. 

Si trova in Av. Salvador Allende, 340.

malaga1

6 Movida: in generale troverete baretti con musica in giro per tutto il centro. La parte però più ricca di movida è Plaza della Merced di cui vi dicevo sopra, che alla sera si trasforma diventando piena di giovani, musica e locali pieni.

7 Tapas: in giro per tutta la città troverete ristoranti che propongono tapas. Io ve ne consiglio in particolare uno dove mangiare tapas buonissime, originali e per nulla turistiche: El Tapeo de Cervantes. Lasciatevi consigliare anche per i piatti fuori menù.

Ovunque andiate comunque non perdetevi lo jamon serrano.

tapeodecervantes

8 Shopping: in centro trovate tantissimi negozi. Lo so che è banale consigliarvi di andare da Zara che abbiamo anche da noi. Sappiate però che le cose costano mediamente 10 eu in meno al capo. E poi non dite che non ve lo avevo detto!

9 Cattedrale dell’Incarnazione di Málaga: è uno dei più importanti monumenti rinascimentali dell’Andalusia.

IMG_2309

10 Colazione: andate da Granier. Potete scegliere tra dolce e salato, è tutto buonissimo.

granier

11 Castello di Gibralfaro: fatevi portare da un taxi o da un pullman direttamente al Castello, fate tutto il giro delle mura e godetevi il panorama. Il biglietto costa eu 2,5. Scendete poi a piedi, è una bellissima passeggiata. Non vi consiglio invece di fare la strada in salita.

gibralfaro

12 Teatro romano: è ormai in disuso, viene usato solamente per qualche rappresentazione teatrale ma vederlo di sera è molto bello.

teatro.romano

Adesso ditemi, non è una bellissima idea passare un weekend a Malaga?