Natale, Pasta, Piatti unici

Fusilli al forno con pesto e provolone piccante

Avete già iniziato i vari pranzi e cene di Natale? Non so da voi ma qui è un susseguirsi di reunion e festeggiamenti. A chi tocca cucinare? Quasi sempre a me!

Niente paura, se anche da voi succede lo stesso basta solo organizzarsi con qualche ricetta furba, veloce e d’effetto come questi fusilli al forno con pesto e provolone piccante.

Per questa ricetta ho utilizzato il Pesto alla Genovese Barilla, in inverno è dura avere un buon basilico ma per fortuna c’è chi ci aiuta. Uso questo pesto davvero in tranquillità perché ho visto con i miei occhi come viene prodotto, la cura nella coltivazione del basilico e il processo produttivo snello e fatto proprio come a casa.

Sembra ieri ma sono passati mesi da quando mi trovavo nei campi di basilico a vedere come nasce il Pesto alla Genovese Barilla con il progetto Con gli occhi delle blogger.

Qui c’è il video del mio viaggio nella bontà partito dei campi di basilico ed arrivato alla prova assaggio. Ogni volta che apro un barattolo di Pesto alla Genovese Barilla mi ricordo di questo bel viaggio e mi ricordo tutta la cura che c’è in questo prodotto.

Lasciamo i ricordi e torniamo alla ricetta, perfetta per questi giorni di festa.

Ingredienti (per 4):

380 g di fusilli

1 Pesto alla Genovese Barilla

150 g di provolone piccante

2 manciate di grana grattugiato

olio

sale

pepe

Fate cuocere i fusilli in abbondante acqua salata ed intanto fate scaldare il grill del forno alla massima potenza. Scolate i fusilli molto al dente, 2 minuti prima del solito tempo di cottura. Aggiungete 2 cucchiai di acqua di cottura e il Pesto alla Genovese Barilla. Amalgamate bene, oliate una teglia da forno e fate un primo strato di pasta. Aggiungete metà del formaggio a dadini e poi completate col resto della pasta. Completate con il restante provolone, cospargete di formaggio grattugiato ed infornate per una decina di minuti fino a doratura.

pasta al forno pesto provolone 2