Strudel senza glutine con radicchio, stracchino e semi

15 Novembre 2016

Come sapete da un po’ di tempo mi sono scoperta intollerante al glutine. Fortunatamente non devo toglierlo completamente, posso permettermelo un paio di giorni a settimana. Nei giorni restanti cerco di inventarmi qualcosa  di sfizioso perché senza carboidrati non posso vivere! Come questo strudel senza glutine con radicchio, stracchino e semi.

Sto imparando ad usare farine alternative, naturalmente prive di glutine come ad esempio la farina di ceci, molto versatile in cucina.

Ho preparato questo strudel senza glutine con radicchio e stracchino ed è finito a tempo record. Si fa velocemente e piace a tutti.

Ingredienti:

200 g di farina di ceci

3 cucchiai di olio evo

120 g di acqua

un pizzico di sale

Per il ripieno:

1 ceppo di radicchio lungo

1 panetto di stracchino

1 cucchiaio di latte

2 cucchiai di semi misti

Impastate velocemente la farina con olio, sale e acqua fino a formare un impasto compatto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare mentre preparate gli ingredienti del ripieno.

Fate scaldare una pentola antiaderente, aggiungete un filo di olio e fate stufare il radicchio tagliato a tocchetti per una decina di minuti. Potete anche fare un soffritto prima per averlo più saporito. Lasciate intiepidire.

Stendete la pasta a rettangolo, farcite col radicchio ben scolato dal liquido di cottura. Aggiungete lo stracchino tagliato a fette e richiudete a pacchetto. Spennellate con il latte e cospargete coi semi.

Fate cuocere a 190°C per 30 minuti. Provate questo strudel senza glutine con radicchio, stracchino e semi perché è proprio buono.

Presto vorrei provare anche un altro ripieno: cicoria pandizucchero, olive e acciughe. Credo che sia altrettanto molto invitante. Diciamo che questo impasto di strudel senza glutine è molto versatile quindi si presta bene per essere interpretato secondo i gusti di ognuno.

Come dico sempre, in cucina è bello sperimentare!

Social

Ultimi articoli:

  • Dove mangiare a Malta e a Gozo

    10 Maggio 2024
  • Polpette di pollo con spinacino

    08 Maggio 2024
  • Agretti in padella con acciughe e olive

    18 Aprile 2024
  • Torta salata con porri, zucchine e senape

    04 Aprile 2024

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Scrivi un commento