Ristoranti, Viaggi

Zurigo, il Food Zurich e le cose da non perdere

Zurigo mi ha fatto decisamente innamorare. È una città romantica e moderna al tempo stesso. Si respira storia, arte, modernità e progresso.

zurigo-1

Dopo il mio weekend per il Food Zurich mi avete detto in molti che siete stati colpiti positivamente dal mio viaggio, guardando le foto postate sui social.

zurigo-4

Iniziamo a parlare del Food Zurich: si tratta di una manifestazione che ha il suo cuore in Zwinglistrasse 10 ma che ha coinvolto tutta la città. Si è tenuta dall’8 al 18 Settembre e ha veramente caratterizzato Zurigo tutta.

zurigo-foodzurich

Il programma era ricchissimo: eventi, tour gastronomici per la città e mercati.

Il punto di forza di questa manifestazione è stata l’internazionalità. Non aspettatevi infatti solo prodotti tipici ma sarete immersi in un’atmosfera di street food internazionale.

Proprio al Food Zurich ho assaggiato dei dumpling tra i più buoni mai assaggiati.

street-food-3

Oppure questo Panda Bun, una nuvola di pane  ripiena di carne, ananas e coriandolo.

street-food-2

Attenzione però, al Food Zurich non prendono carte di credito ed euro (almeno in questa prima stagione), quindi vi consiglio di prelevare in modo da poter gustare le varie specialità.

Parecchi ristoranti per la città avevano in carta un piatto a base di cavolo, durante i giorni della manifestazione.

Abbiamo alloggiato allo splendido Hotel Ambassador vicino all’Opera e anche il suo ristorante Opera ha aderito all’iniziativa con i suoi rotolini di salmone e cavolo con patate viola e cavolo brasato.

Vi consiglio davvero questo Hotel, ha camere bellissime e gli ospiti vengono coccolati. Potete anche ordinare il vostro cuscino personalizzato, ad esempio con semi di farro.

La manifestazione Food Zurich è terminata ma le cose da fare a Zurigo non sono davvero finite.

Ho selezionato per voi 10 cose da non perdere:

1 Passeggiate lungo il fiume, tra negozietti di fiori e di arte.

zurigo

2 Fermatevi da Péclard per una pausa caffè o una cioccolata calda. Assaggiare i dolci è d’obbligo.

peclard

3 Comprate il caffè da Schwarzenbach.

zurigo-schwarzerbach

4 Assaggiate i Luxemburgerli, dei meravigliosi dolcetti simili ai macaron ma ancora più gustosi.

luxemburger

5 Tappa obbligatoria è cenare da Hitl, il più grande ristorante vegetariano d’Europa. Provate la tartare, chiudete gli occhi, assaggiate e ditemi se non vi sembra carne vera.

zurigo-hiltl

6 Cenate allo Shiffbau,  un ristorante che era una vecchia fabbrica di navi. La location è strepitosa.

zurigo.shiffbau

7 Per un dopocena con musica, andate da Alice Choo. Potete gustare anche un buonissimo sushi.

8 Se avete voglia di qualcosa di più tipico non perdetevi lo spezzatino zurighese.

9 Entrate in una cioccolateria e perdetevi.

img_4766

 

10 Non perdetevi il museo Kunstahaus, troverete opere di Dalì e Manet.

 

Vi ho convinto? Ci vediamo a Zurigo.