Eventi, Primi, Risotti

Metti una sera a cena a casa di Simone Rugiati: risotto zucca, zenzero e scampi

foto (38)

Qualche giorno prima di Natale sono stata invitata a casa di Simone Rugiati a cena. Insieme ad altre blogger ho passato una bellissima serata, tra chiacchiere, buon cibo e buon vino.
A volte si passano davvero delle belle serate anche conoscendosi per la prima volta. È stata una serata davvero da replicare.
Nella sua cucina Silestone by Cosentino, Simone ha cucinato davanti ai nostri occhi una buonissima cena. #RossoNataleconRugiati è stato l’hashtag ufficiale della serata.

Quello che vedete in foto è il suo risotto con zucca, zenzero e scampi. Vi lascio la ricetta, potrebbe essere un ottimo primo da servire domani sera per il cenone.

Ingredienti:
300 gr di riso vialone nano
8/12 scampi freschi
1 scalogno
7cl di rum bianco
verdure per brodo di scampi
40 gr di burro
1 lime
200 gr di zucca
zenzero q.b.
sale, pepe
olio evo

Pulite gli scampi lasciando solamente le code e metteteli in frigo.
Fate tostare teste e carapace in una casseruola e aggiungete le verdure tagliate grossolanamente, cuocete per un paio di minuti e sfumate con metà del rum. Fate cuocere per 30/40 minuti.

Tagliate la zucca a pezzetti e fatela rosolare con aglio e olio,  salate e grattuggiatevi una piccola quantità di zenzero. Continuate la cottura finchè non diventi morbida.

Tritate finemente uno scalogno e mettetelo in una risottiera con un filo di olio e una noce di burro. Aggiungete il riso e fate tostare dolcemente. In realtà Simone ci ha consigliato di far tostare il riso con pochissimo olio e di aggiungere lo scalogno già stufato. In questo modo sarete sicuri che lo scalogno non si bruci. e che il riso si tosti alla perfezione.
Raggiunta la giusta tostatura, cominciate ad aggiungere il brodo di scampi, precedentemente filtrato, poco alla volta. Aggiungete la zucca frullata.

Aggiustate il riso con sale e pepe e a cottura quasi ultimata aggiungete la buccia del lime e il rimanete rum.

Toglietelo dal fuoco ed aggiungete il burro. Potete anche aggiungere della menta spezzettata.

Fate riposare due minuti e servite con gli scampi crudi tagliati a pezzi.

Guarnite con erba cipollina.

Che dire se non grazie a Silestone by Cosentino, leader mondiale del settore delle superfici in quarzo, è un materiale composto per oltre il 90% da quarzo naturale. Resistente a macchie, colpi e graffi.

E grazie ovviamente a Simone per l’ospitalità e la simpatia.

Se vi annoiate durante le feste, giocate col suo nuovo gioco Quiz Chef e divertitevi a scoprire quanto ne sapete di cucina!

Intanto vi auguro una bellissima fine d’anno e un ancor migliore inizio. Ci si rilegge nel 2014, auguri a tutti!

(Visited 413 times, 1 visits today)