Eventi

Aspettando Festa Vico – Longino & Cardenal- e…cucinare con l’acqua!

Gennarino Esposito

Lunedì scorso, dopo la giornata a Identità Golose, sono stata a un evento presso la Longino & Cardenal “Aspettando Festa Vico” in collaborazione con Ferrarelle.
Ospite d’onore il mitico Gennarino Esposito! Scorrete il post e vi parlerò anche proprio di questo Chef che ha cucinato facendo bollire i sassi del mare…curioso, eh?
La serata è stata molto carina, c’era buonissimo cibo e buonissimo vino….queste alcune immagini.

ferrarelle

burro-festa longino & cardenal

bellavista Longino & cardenal

formaggi

Vi dicevo della cucina che ha come protagonista principale l’acqua…

si tratta diprogetto molto affascinante di ItaliaSquisita (www.italiasquisita.net) e gli chef più creativi d’Italia

Da un paio di mesi gli chef italiani stanno gravitando intorno al sito Acqua di Chef (http://www.acquadichef.com/), per pensare a una ricetta straordinaria, unica nel suo genere e assai innovativa.

Devono infatti realizzare un piatto il cui ingrediente protagonista sia l’acqua!
Dai mari ai fiumi, dai laghi alle sorgenti cristalline, l’acqua è l’elemento principe del nostro BelPaese: perchè non rendere questo magico e trasparente fluido l’attore principale dell’alta cucina d’avanguardia?
Si tratta di una sfida tra il gusto e l’immaginazione, al confine tra l’innovazione del tema (l’acqua come ingrediente principe di un piatto) e la tradizione che ne può scaturire nel tempo.

Moreno Cedroni ha pensato di cucinare con l’acqua piovana, Gennaro Esposito ha fatto bollire i sassi del mare, Chicco Cerea ha interpretato l’acqua nei suoi tre stadi primari…
(http://acquadichef.com/index.php/category/videogallery/)

Tutti gli chef hanno tempo fino al 15 aprile 2012 per caricare le video ricette, allorché una giuria di esperti ne selezionerà solamente dodici che si potranno votare sul sito.

I tre vincitori verranno celebrati durante la Festa Vico http://www.festavico.com/

non so voi…ma io sono molto molto curiosa di scoprire queste ricette!

Condividi: