Dolci, Torte

Crostata ai lamponi

crostata ai lamponi

Un post velocissimo prima di andare all’aeroporto per prendere il volo per Shanghai (sempre che la nube non si avvicini nel frattempo…)
Questa è la torta che ho preparato per il compleanno della mia dolce metà. Io ci ho provato a fargli una torta giallorossa ma poi la sua Inter ha vinto lo stesso…hahahaha

Ingredienti:

per la frolla (Simili):
250 gr di farina
100 gr di zucchero
100 gr di burro
1 uovo
mezza bustina di lievito
un pizzico di sale

per la crema (simil Paoletta – mi ero dimenticata le dosi):
250 gr di panna
200 gr di latte
1 stecca di vaniglia
2 uova
50 gr di farina
150 gr di zucchero
1 pizzico di sale

per guarnire:
2 confezioni di lamponi
limone

Iniziare facendo la frolla, io l’ho preparata il giorno prima. Mescolare la farina col burro freddo tagliato a dadini, poi aggiungere gli altri ingredienti e continuare a impastare fino a formare una palla. Per la frolla è sempre meglio usare l’impastatrice in modo da non trasferire il calore delle mani all’impasto.
Stendere la pasta in una tortiera, coprire di carta forno e fagioli, e far cuocere il guscio per 25/28 minuti a 180 gradi.

Per la crema invece si fa scaldare la panna con il latte e i semi di vaniglia, portando quasi a bollore.
Nel frattempo si sbattono le uova con lo zucchero, fino a che sono belle gonfie, poi si aggiunge la farina setacciata.
A questo punto si versa il latte/panna sul composto di uova, usando un passino a maglie. Si rimette sul fuoco fino a che la crema non si raddensa.

A questo punto mi mette la crema pasticcera fredda nel guscio di frolla e si decora con i lamponi. Io li ho messi a raggiera, tamponandoli bene dopo averli lavati.
In ultimo ho passato su lamponi una metà di limone in modo da dare più lucidità.

crostata ai lamponi II

Condividi: