Partita???E pizza coi fiocchi!

19 Aprile 2010

pizza

Metti un venerdì sera di sfida Inter-Juve….cosa c’è di meglio di accompagnarlo con una bella pizza???
Il risultato è stato per me alquanto deludente (calcisticamente parlando) ma diciamo che ieri sera ho restituito le risate…hahahaha

Che dire della pizza? Buonissima, con la ricetta di Paoletta. In realtà sono andata un po’ ad occhio per le dosi, come tutti gli impasti lievitati la consistenza dipende dalla farina.
Ma eccovi la ricetta originale:

Ingredienti:
600 gr. di farina 0
10 gr di lievito di birra fresco
20 gr di fiocchi di patate
30 gr di strutto
da 400/425 gr di acqua (dipende dalla farina, l’impasto deve essere morbido come il lobo dell’orecchio)
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero

Sciogliere il lievito e lo zucchero in 50 gr di d’acqua tiepida e lasciar riposare circa 5 mnt. Mescolare bene i fiocchi in circa 250 gr di acqua e aggiungere il tutto alla farina, aggiungere il lievito con l’acqua e la restante acqua; impastare a mano per circa 15 minuti, nella mdp l’impasto dura mezz’ora. I restanti 100 gr di acqua si aggiungono un poco alla volta, fino a che l’impasto diventa morbido ma lavorabile, come il lobo dell’orecchio. Ce ne potrebbero volere 100 gr ma anche di piu’ o di meno, dipende dalla farina.

Quando il lievito è ben amalgamato si aggiunge il sale. S’impasta ancora un poco, l’impasto è un po’ colloso, ma soffice, eventualmente aggiungere un po’ di farina, ma poca.Si fa lievitare in una terrina bella grande ricoperta con pellicola nel forno chiuso con la lampadina accesa per circa due ore, o nella mdp.Quando l’impasto sarà raddoppiato, spolverare di farina la spianatoia e versarci l’impasto.A questo punto si infarinano bene le mani e si fanno le pieghe del primo tipo Si mette l’impasto con le pieghe rivolte veso il basso e si copre con un panno ben lavato, bagnato e strizzato.Si lascia riposare 30/45 minuti, dipende dalla stagione.

Poi, senza reimpastare assolutamente, stendere l’impasto in due teglie unte (io ne ho usate una da 20 x 30 e un’altra grande come la leccarda del forno… ma a me piace abbastanza alta!Altrimenti dividere in due parti uguali e usare due teglie grandi del forno.Per la focaccia, stendere in due teglie di circa 30 cm. di diametro.Se l’impasto stendendo fa resistenza, se non si lascia stendere, si aspetta qualche minuto e poi si continua.

Una volta stesa condire a piacere con pomodoro a pezzetti, origano, olio e sale e lasciar riposare in teglia ancora circa 30 minuti.Infornare 10 mnt. alla max temperatura, forno statico, poi togliere dal forno, farcire con la mozzarella e infornare altri 5 mnt. in forno ventilato.

pizzaII

Social

Ultimi articoli:

  • Torta salata con porri, zucchine e senape

    04 Aprile 2024
  • Wrap con fogli di carta di riso e gamberi

    29 Gennaio 2024
  • Alberelli di brie con miele e noci

    04 Gennaio 2024
  • Torta di pasta fillo con feta e timo

    13 Dicembre 2023

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Scrivi un commento

  1. dolci a ...gogo!!! Aprile 19, 2010 at 11:24 am - Reply

    che meraviglai questa focaccia è venuta perfetta e golosa!!baci imma

  2. manuela e silvia Aprile 19, 2010 at 11:44 am - Reply

    Non lo dice anche la pubblicità? Pizza e calcio…ottimo binomio!!
    noi non seguiamo questo sport…ma ti assicuriamo che ad una fettozza della tua pizza sicurmante non avremmo detto di no!!
    soffice e gustosa!!
    baci bacu

  3. nitte Aprile 19, 2010 at 1:02 pm - Reply

    W la pizza!con il calcio ,con un libro,sulla spiaggia ,a merenda…sempre!!!!Bravissima!!

  4. JAJO Aprile 19, 2010 at 3:07 pm - Reply

    Che bella 'sta pizza GIALLOROSSA hehehehehe
    Purtroppo venerdì sera la pizza era solo…. in tv 😀
    beh, almeno il tuo palato avrà goduto più del cuore tifoso 🙂

  5. Simo Aprile 19, 2010 at 5:28 pm - Reply

    mmm…che fame mi hai fatto venire…

  6. Marta Aprile 20, 2010 at 8:54 am - Reply

    grazie a tutti!
    hahaha la pizza giallo rossa…mica ci avevo pensato!

  7. alberodellacarambola Aprile 20, 2010 at 12:46 pm - Reply

    Ho sempre soddisfatto la mia golosità sfrenata di pizza affidandomi ai vari pizzaioli ma con una ricetta così collaudata e ben riuscita è ora che mi cimenti io!
    Sonia

  8. Federica Aprile 20, 2010 at 10:15 pm - Reply

    eh già è strepitosa! complimenti!!!

  9. la cucina di qb Aprile 25, 2010 at 7:12 pm - Reply

    Ciao Marta e molto lieta. Ho incontrato il tuo blog cercando una ricetta un po' particolare ed ho trovato la tua ottima pizza. Ti andrebbe di partecipare al mio contest? …sembra fatta apposta! Grazie ancora e buona serata.

  10. la cucina di qb Aprile 25, 2010 at 7:12 pm - Reply

    Ciao Marta e molto lieta. Ho incontrato il tuo blog cercando una ricetta un po' particolare ed ho trovato la tua ottima pizza. Ti andrebbe di partecipare al mio contest? …sembra fatta apposta! Grazie ancora e buona serata.