Biscotti

Girelle bicolori: ricominciamo in dolcezza

girelle bicolore

Buon Anno a tutti!!!Divertiti? Ingrassati? Pieni di buoni propositi? Tranquilli, tutto nella norma. Ricominciamo in dolcezza con queste girelle bicolori.


Io ho passato la notte di Capodanno sciando, un capodanno insolito e particolare. Una serata bellissima e non fredda, perfetta per lo sci.


Sono rientrata ieri sera e, nostalgica della cucina, mi sono messa a fare questi biscotti. La ricetta viene da un libro che mi hanno regalato, Le Basi del Cioccolato.
Sotto vi metto come ho fatto io.

Ingredienti (per circa 30 biscotti):


250 g di farina
125 g di burro
60 g di zucchero a velo
90 g di zucchero
1 uovo
12 g di cacao amaro
1 stecca di vaniglia
zucchero per “decoro”

Aprire la stecca di vaniglia, prelevare i semini e mescolarli col burro morbido. Lavorare quindi il burro con lo zucchero e poi aggiungere l’uovo e mescolare fino a che l’impasto sia omogeneo.
Aggiungere la farina setacciata e impastare formando un palla. Dividere in due l’impasto e a una metà aggiungere il cacao amaro.


Far riposare gli impasti in frigo per una ventina di minuti (io li ho messi in freezer per 5/6 minuti).
Dopo il riposto stendere l’impasto chiaro a rettangolo. Io ho usato la carta forno sopra e sotto per facilitare il lavoro e ho steso l’impasto su un tagliere della forma desiderata.


Stessa cosa si fà con l’impasto scuro, solo deve essere leggermente più stretto di quello chiaro.
A questo punto si mette l’impasto scuro sopra quello chiaro e si arrotola a salsicciotto.
Si fa passare il salsicciotto nello zucchero e si tagliano delle rondelle alte circa 5 mm.
I biscotti vanno poi cotti a 180 gradi per 18 minuti, fino a doratura.

ciambelle bicolori II

Siete alla ricerca di ricette di biscotti? Provate anche:

Condividi: