PANCARRE’ CON LM

04 Marzo 2009

Per fare questo pancarrè ho seguito (più o meno) la ricetta di Paola con cui ho frequentato il corso delle Simili.
Il risultato non è stato perfetto, sicuramente c’è da migliorare, ma ho comunque voluto pubblicare in quanto si tratta del primo lavoro del mio bimbozzo e ne sono orgogliosa.
Ricetta nuova, lievito nuovo…e devo dire che è anche buono! Non è proprio come quello comprato ma è buono, chiedo di darmi dei giudizi a chi avesse provato a farlo!
Ma andiamo per ordine…
Ingredienti:
5oo gr di farina 0
400 gr di lievito madre appena rinfrescato
50 gr di burro (o butto hahaha)
1 cucchiaino scarso di miele
1 cucchiaino scarso di malto
2 cucchiaini di sale
Ho impastato il lievito a pezzi con l’acqua, piano piano ho aggiunto la farina e gli altri ingredienti. Ho impastato per circa 15 min.
Ho messo l’impasto (due filoni attorcigliati) nello stampo da pancarrè (per il quale mi sti dando un bel po’ di arie!) imburrato.
Dopo 3 ore non era successo praticamente nulla ma mea culpa…lo stampo era molto freddo, quindi lo metto una mezzora nel forno acceso a 40 gr e inizia a lievitare. A quel punto però, essendo le 11 di sera, lo lascio lievitare fino alle sei e mezza di mattina (che levataccia, cosa non si fa per i bimbi!)
Al mattino era uscito un po’ dallo stampo…un torello!
Ho cotto per 10 mi n a 250 gradi, altri 10 min a 220 gradi e poi 20 min a 190.
Ho aperto lo stampo, lasciato raffreddare e quando sono rientrata stasera dal lavoro l’ho affettato, assaggiato e il resto congelato.
E bravo il mio bimbozzo!

Social

Ultimi articoli:

  • Dove mangiare a Malta e a Gozo

    10 Maggio 2024
  • Polpette di pollo con spinacino

    08 Maggio 2024
  • Agretti in padella con acciughe e olive

    18 Aprile 2024
  • Torta salata con porri, zucchine e senape

    04 Aprile 2024

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Scrivi un commento

  1. paola Marzo 5, 2009 at 9:43 am - Reply

    l’aspetto è davvero magnifico!!

  2. Virginia Marzo 5, 2009 at 10:38 am - Reply

    Marta, che è il butto???
    Un misto tra il burro e lo strutto?? Ha ha ha ha!

  3. Marta Marzo 5, 2009 at 10:49 am - Reply

    hahaha…ho scritto il post ieri sera a mezzanotte dopo una cena…sono scusata!!!:O))

  4. Valentina Marzo 5, 2009 at 2:23 pm - Reply

    che spettacolo! Non sapevo che anche tu avessi la prole! Lo devo provare!

  5. ღ Sara ღ Marzo 5, 2009 at 3:22 pm - Reply

    che delizia! è meraviglioso!!!

  6. Virginia Marzo 5, 2009 at 6:39 pm - Reply

    Solo per stavolta e in via del tutto eccezionale…