Secondi

ELOGIO ALLA SEMPLICITA’

Questa ovviamente non vuole essere una ricetta…non c’è nulla di nuovo, di creativo, di complicato..ma è un piatto talmente buono che a volte viene da pensare che i piatti più semplici siano quelli più gustosi.

Ogni tanto poi è bello sapere di potersi leccare le dita con il minimo sforzo!

Ho semplicemente fatto andare in padella delle cime di rapa con un filo di olio e uno spicchio di aglio in camicia che ho tolto dopo 1 minuto.

A parte ho fatto bollire dell’acqua salata e leggermente acidulata. Con un cucchiaio ho creato un vortice e ho versato l’uovo, ho fatto cuocere per un paio di minuti (deve restare morbido) e poi con una schiumarola ho prelevato l’uovo e l’ho appoggiato su della carta assorbente per assorbire l’acqua.

Ho messo la vedura nel piatto e ho messo sopra l’uovo…inutile dire che è essenziale un bel panino per fare la scarpetta! FA-VO-LO-SO
Condividi: