Primi, Risotti

RISOTTO CON ACCIUGHE, LIMONE E CACAO AL PEPERONCINO

Questo risotto non vedevo l’ora di provarlo…mi incuriosivano gli abbinamenti e i contrasti. Grasso del mascarpone, sapido delle acciughe, profumato del limone, piccante e amaro del cioccolato.

La ricetta viene dal libro di Cracco, vi metto i miei ingredienti e tra parentesi le sue dosi.

Ingredienti x2 (x4):

160 gr di riso Carnaroli (240 gr)

35 gr di acciughe sotto’olio (5o gr)

1 pizzico di peperoncino

cioccolato fondente ( cacao puro 50 gr)

1/2 scalogno (1)

1/2 bicchiere di vino bianco

30 gr di mascarpone (50 gr)

25 gr di burro (45 gr)
scorza di un limone

Bisognerebbe iniziare col sciogliere il cioccolato a bagnomaria, stenderlo con una spatola su della carta da forno, spolverizzare di peperoncino e un pizzico di sale, per poi tagliare un cerchio di cioccolato da mettere sopra il risotto prima di servire. Io ci ho provato ma a casa mia fa un caldo tropicale e non mi è venuto.
Ma andiamo per gradi…bisogna far sciogliere le acciughe in un pentolino a parte, formando una pasta.
In un altro tegame facciamo andare lo scalogno tritato col burro, mettiamo il riso, tostiamo, sfumiamo col vino bianco e cuociamo il riso aggiungendo acqua poco salata. A fine cottura mantechiamo col mascarpone.
Si procede spalmando la pasta di acciughe sul piatto, spolveriamo sopra con la scorza di limone, versiamo il risotto sopra e completiamo col cerchio di cioccolato. A me che non è venuto ho ovviato con una bella grattata di cioccolato e peperoncino.
Indubbiamente è un gusto particolare, buono, a me è piaciuto tanto.
Forse però un tantino salata la pasta di acciughe, io adoro il salato quindi per me andava bene, però era oggettivamente molto carico di sapidità.
Venerdì sera andrò a cena nel ristorante di Cracco, mi piacerebbe provare il suo di risotto e sentire se l’effetto è lo stesso.
Condividi: