Lifestyle

Dyson 360 eye: perché lo trovo meraviglioso

Tutti vorremmo avere qualcuno che pulisca al posto nostro. Oggi vi parlo del Dyson 360 eye, nuovo nato in casa Dyson che grazie ad una super tecnologia pulisce da solo, capisce e conosce la casa, sa benissimo dove si trova e come dove muoversi.

Il concetto è semplice, lui ha una sua postazione dove sta in carica e da li potete farlo partire per la pulizia della casa. C’è anche un app per programmarlo e gestirlo. Ha una visione a 360° e torna in postazione quando è quasi scarico.

In questi giorni tra ponti e feste non ho nessuno che mi aiuti in casa ed in compenso ho pranzi e cene a gogò. Ecco quindi che programmo Dyson 360 eye in modo da fargli pulire una stanza per volta. Avendo una bambina in casa cerco sempre di non avere polvere in giro e, anche quando penso di non averne, Dyson 360 eye torna sempre alla base con un bel carico :).

Conoscevo già i prodotti Dyson e ne ero già un’utilizzatrice. Devo dire però che questo Dyson 360 eye è veramente la svolta. Tecnologia e intelligenza impeccabili oltre ad un design molto bello. Facile da capire e utilizzare fin dal primo utilizzo.

Guardatelo all’opera:

Non solo, Giuditta lo adora. Dice che è il suo cagnolino e si diverte come una matta a seguirlo per vedere cosa fa e dove va. Praticamente vi pulisce casa e vi fa anche da babysitter.

Forse ci siamo levati il desiderio del cane per un po’!

Visto che Natale si avvicina, perché non regalarvelo? Clicca qui.

Prenotate subito senza impegno però!

 

fullsizerender-1

Questo post nasce da una vera conversazione e collaborazione con Dyson su own your conversation