Antipasti, Pasqua, Verdure

Sformato di agretti

pasticcio di agretti

Il mese di Maggio è denso di progetti e di novità. L’unica non novità è che si corre sempre, tra casa, lavoro, famiglia e blog. Una corsa simbolica, perché di fare sport non se ne parla. Ci teniamo ciccetta e tempo prezioso ma soprattutto cuciniamo cose nuove come questo sformato di agretti!

Questa è una ricetta veloce ma gustosa, perfetta per i periodi durante i quali non si ha tantissimo tempo.
Adoro gli sformati di verdure e oggi ho utilizzato gli agretti.  Li uso spesso in cucina e per me vogliono dire Primavera. Sono buonissimi semplicemente lessati e conditi con olio e limone ma ben si prestano a varie preparazioni.

Ho preparato uno sformato molto godurioso, con pancetta e primo sale, di quelli che piacciono proprio a tutti!
È comodo perché potete preparalo in anticipo e scaldarlo all’ultimo momento ed inoltre, provare per credere, è buono anche tiepido o freddo.

Come si prepara lo sformato di agretti

Ingredienti (per 2):
1 mazzetto di agretti
60 g di primo sale stagionato
1/2 bicchiere di latte
1 uovo
40 g di pancetta a dadini
Sale
pepe

Pulite gli agretti, togliendo la parte della radice. Lavateli e fateli lessare in acqua salata per circa 7 minuti.
Scolateli e metteteli in acqua fredda in modo che non perdano il bel colore verde.


In una padella fate rosolare la pancetta per farle perdere un po’ del grasso e tenetela da parte.
In una ciotola sbattete l’uovo con un pizzico di sale, aggiungete il latte, il formaggio tagliato a dadini e la pancetta.

Aggiungete anche gli agretti tagliati grossolanamente e mescolate per amalgamare bene.
Versate il tutto in una teglietta da forno ed infornate a 190° per circa 15 minuti.

Se amate le ricette con gli agretti, provate anche:

Condividi: