Pappa con tempestina, erbette e ricotta

05 Dicembre 2013

pappa tempestina, erbette, ricotta

Ho pensato di aprire un angolino dedicato alle pappe nel blog. Capita che, mettendo le foto di pappe sui social, qualcuno mi chieda informazioni su come fare la pappa. Oggi ho preparato una pappa con tempestina, erbette e ricotta.


Con Giuditta, 8 mesi, siamo alle prime pastine. Ho già introdotto molte verdure invernali e lei sembra apprezzare.
Ha mangiato anche i broccoli romaneschi, giuro.

Cerco di darle ogni giorno una verdura diversa, o comunque cerco di alternarle. Quello che vi posso consigliare è di preparare le verdure in anticipo e di surgelarle già porzionate.
Stesso discorso vale per il brodo.

Mi scuso per la foto fatta di fretta ma Giuditta, appena vede la pappa, non ne vuole sapere di stare ad aspettare.

Ingredienti:
150 g di brodo (*)
2 cucchiai di erbette e patata frullati (**)
2 cucchiai di tempestina
30 g di ricotta
un goccio d’olio extravergine di oliva biologico

* Per il brodo fate bollire 2 carote, 2 zucchine e 2 patate sbucciate in due lt d’acqua. Una volta raggiunto il bollore, fate cuocere per un’ora.
Togliete le verdure e porzionate il brodo in sacchettini da 150 gr. Il brodo dura una giornata in frigorifero ma si può congelare.


Io scelgo di non frullare le verdure del brodo ma di farle a parte così posso utilizzare verdure di stagione e farle al vapore.
Ovviamente non buttate le verdure ma mangiatele voi!

(**) Le verdure vanno cotte preferibilmente a vapore, oppure bollite. Ovviamente per le erbette basteranno pochi minuti, mentre per la patata ci vuole almeno mezzora.


Una volta cotte, frullate le verdure e porzionatele in vaschette singole.
Solitamente uso i pirottini di alluminio.

Ora veniamo alla ricetta della pappa con tempestina.

Fate bollire il brodo, aggiungete due cucchiai di tempestina e fate cuocere per due minuti. Quando manca circa mezzo minuto aggiungete anche verdure.


Versate il tutto in un piatto, aggiungete la ricotta e mescolate bene in modo da amalgamare il tutto.
Aggiungete un goccio d’olio e servite.

Social

Ultimi articoli:

  • Wrap con fogli di carta di riso e gamberi

    29 Gennaio 2024
  • Alberelli di brie con miele e noci

    04 Gennaio 2024
  • Torta di pasta fillo con feta e timo

    13 Dicembre 2023
  • Salmone al curry con spinacino

    20 Ottobre 2023

I miei libri

Scrivo per:

Instagram

Currently not connected, Please connect to instagram and try again.

Scrivi un commento

  1. Arianna Frasca Dicembre 5, 2013 at 11:34 am - Reply

    Abbiamo la stessa ciotolina ^^ Bella la sezione svezzamento, anche io la feci sul mio blog quando iniziammo le prime pappe!