Antipasti, Stuzzichini

Panini al latte di Ernst Knam

panini al latte di Knam

Un’altra ricetta adatta per le feste, direi perfetta per il buffet dell’ultimo dell’anno, che dite? Siete pronti a dire addio il 2011 e a salutare il 2012?
Speriamo che questo nuovo anno porti tante belle novità a tutti! Intanto vi posto questa ricetta dei panini al latte di Ernst Knam.

Io stasera la passerò con gli amici, come da consuetudine e so già che brinderemo e festeggeremo a dovere. Per questo ho pensato di preparare i panini al latte di Ernst Knam.

Sono i classici panini al latte da buffet, adatti anche da preparare per le feste di compleanno dei bambini. Li ho farciti con prosciutto  crudo e rucola ma si prestano ad essere farciti in molti modi:

-salame e un velo di burro

-cotto e formaggio

-salmone e aneto

-scamorza e salvia

Vediamo ora come si preparano i panini al latte fatti in casa:

Ingredienti (per una ventina di panini):
500 gr di farina 00
250 gr di latte
30 gr di lievito fresco (io ne ho usati 25 gr)
15 gr di zucchero
50 gr di burro

1 tuorlo e del latte per spennellare

Impastare la farina (tenedone da parte qualche cucchiaio) con il latte nel quale avremo fatto sciogliere il lievito con lo zucchero.
Impastare per almeno 15 minuti e far lievitare per un’ora.
Riprendere l’impasto, aggiungere il burro, il sale e il resto della farina.

Far lievitare fino al raddoppio.

Formare i panini da 40 gr l’uno e farli lievitare di nuovo per 20 minuti. Spennellarli con il tuorlo mescolato con del latte e infornare a 200 gradi per 15/20 minuti.

Farli raffreddare a farcire a piacere. Io li ho farciti con prosciutto crudo e rucola.

Buon 2012 a tutti!!!

Condividi: