Antipasti, Pesce

Gazpacho con polpettina di spada e pistacchi

gazpacho con polpettina di spada e pistacchi
Un’altra bella ricetta presa dal libro del Cavolo! Più lo sfogli più ti viene voglia di provare ogni singola ricetta.
Questa è stata la volta di un profumatissimo gazpacho accompagnato da polpettine di spada.
Di seguito metto direttamente quello che ho fatto io.

Ingredienti (per 4):

per le polpette:
140 gr di pesce spada
1 fetta di pane nero ammollata nel latte
1 cucchiaio di uovo sbattuto
sale, pepe
pistacchi
mandorle

per il gazpacho:
2 pomodori ramati
1 fetta di pane nero
2 cucchiai di aceto di mele
sale,pepe, peperoncino
una punta di aglio

La sera prima preparare il gazpacho. Tagliare a pezzi i pomodori e il pane, unire l’aceto, l’aglio, sale, pepe e peperoncino.
Mescolare bene e aggiungere l’acqua a filo. Mettere in frigo.
Il giorno dopo frullare con bel goccio d’olio. La ricetta dice di passare il tutto a colino prima di servire, io ho servito direttamente.

Per le polpette tagliare a cubettini il pesce spada, mescolarlo col pane ammollato nel latte e strizzato.
Salare, pepare e aggiungere l’uovo.
Formare delle polpette che passeremo in un trito di pistacchi e mandorle.
Friggere le polpette in abbondante olio, 2 minuti per parte.
Io ho servito tutto freddo.

Condividi: