Antipasti, Stuzzichini

Panettone gastronomico orizzontale al farro, con salmone, burro e aneto

panettone gastronomico orizzontale

Come è andato il Natale? Avete mangiato? Bevuto? Vi siete riposati? Siete stati in famiglia? si??? Tutto regolare allora!
Il mio Natale è andato bene, forse un po’ troppo frenetico e poco riposante…ma fa parte del gioco.

Ho da dirvi una bellissima novità!!! Sono di nuovo diventata zia di una splendida bimba, Ginevra! Questo Natale avevamo un Gesù bambino in più sotto l’albero 🙂

La ricetta di oggi va benissimo per questi giorni di festa! Si tratta di un panettone gastronomico…ma fatto in orizzontale.


Ingredienti (per due panettoni):

300 gr di farina 00
200 gr di farina di farro
250 gr di acqua tiepida
3 cucchiai di olio evo
25 gr di lievito di birra fresco
15 gr di sale
una punta di cucchiaino di zucchero

per farcire:
salmone
burro
aneto

Sciogliere il lievito in 200 gr di acqua e lo zucchero. Posizionare la farina a fontana, mettere al centro l’acqua e iniziare ad impastare. Aggiungere l’olio e il resto dell’acqua. Quando l’impasto è quasi formato aggiungere il sale.
Impastare energicamente per 15 minuti.
Coprire l’impasto con un canovaccio e far lievitare fino al raddoppio (circa due ore).

A quasto punto dividere l’impasto in due e formare due pani allungati. Far lievitare ancora mezzora e infornare a 250 gr per 20/22 minuti con una ciotola d’acqua sul fondo del forno in modo da creare umidità.

Lasciar raffreddare completamente e tagliare la base di entrambi i panettoni in orizzonatale. Tagliare poi a fettine di mezzo centimetro in verticale lasciando intatte le due estremità del panettone.

Farcire le fette di pane a coppie con butto, salmone e due ciuffetti di aneto.