Antipasti, Stuzzichini

Guacamole con semi

guacamole-1

La moda dell’avocado impazza. Scorrendo nelle varie foto di Instagram è impossibile non trovare un avocado toast oppure un avocado bowl, avete notato? Sembra che ormai nessuno possa evitare di mangiare avocado e che si sia scoperto solo ora come un frutto squisito, energetico e nutriente.

Devo dire che a me è sempre piaciuto, soprattutto preparato sotto forma di  guacamole. Lo preparo spesso per aperitivo, accompagnato da una buona birra. La ricetta originale prevede sia la cipolla che il pomodoro ma questa volta ho preparato una versione più soft, più digeribile, arricchita però da semi misti. Io ho usato semi di sesamo, zucca, girasole ma usate pure quello che avete, l’importante è dare un tocco croccante e quindi un po’ insolita del classico guacamole. Mi ricorda il viaggio in Messico, uno dei più belli mai fatti e quindi davvero ha un posto d’onore nel mio cuore e mangiarlo mi fa sentire un po’ in vacanza.

Ingredienti:

2 avocado

1 lime

sale

olio evo

semi misti

Pelate gli avocado e togliete il nocciolo interno. Metteteli a pezzetti in una ciotola e schiacciateli con una forchetta. Devono essere maturi in modo da ottenere una purea consistente. Aggiungete il succo del lime, un generoso goccio di olio e regolate di sale.

Mi raccomando di non usare il frullatore ad immersione perché in questo caso si annerirà.

Mettete il guacamole ottenuto in una ciotola e cospargete coi semi misti. Servite accompagnando con dei nachos e, a piacere, con una bella birra.

Buon aperitivo!

guacamole-2