Bambini, Viaggi

La Val di Fassa coi bambini

valdifassacoibambini

Iniziamo subito col dire che, con bambini o senza, la Val di Fassa è sempre un’ottima idea. C’ero già stata nella versione estiva durante il Festival del Puzzone, qui trovate il mio racconto e oggi invece vi racconto com’è la Val di Fassa coi bambini e durante la stagione sciistica.

Troverete davvero i servizi più disparati per i bambini, sulle piste da sci e non solo. Noi siamo stati a Moena, all’ Hotel Dolce Casa. Si tratta di un hotel davvero molto attrezzato per i bambini di tutte le età. C’è un miniclub per i bambini sotto i 3 anni e sopra i  3 anni, avendo esigenze diverse ci sono diversi spazi a disposizione.

Il miniclub è aperto dalle 9:30 del mattino fino alle 10:30 e c’è la possibilità di far mangiare i bambini tutti insieme con gli animatori sia a pranzo che a cena. I vostri bambini si innamoreranno della mascotte dell’Hotel, Tina la Marmottina.

miniclub

Noi abbiamo fatto un weekend lungo quindi non abbiamo usufruito del miniclub a tempo pieno. Vi posso però assicurare che Giuditta si è innamorata del posto. Castelli, gonfiabili, giochi vari e chi più ne ha più ne metta. Nel pomeriggio dalle 16:30 per un’ora i bambini potevano andare in piscina con gli animatori e Giuditta non vedeva l’ora di fare il bagno e scivolare sullo scivolo d’acqua. Durante quest’ora noi ci siamo goduti il centro benessere con diverse saune, bagno turco e una sala relax meravigliosa.

Da segnalare che dopo la piscina, i bambini venivano docciati e “riconsegnati” con anche i capelli asciutti, praticamente un sogno.

FullSizeRender

La sera tutti a fare la babydance e poi tutti a giocare di nuovo nel miniclub prima di andare a fare la nanna senza dimenticare di ritirare la poesia della buona notte.

Ovviamente potete far anche sciare i bambini in tutta sicurezza. Il comprensorio della Valle Lusia è attrezzato per i bambini con un parco giochi bellissimo e con i maestri di sci sempre a disposizione per prenotare le lezioni. Noi abbiamo fatto un paio di lezioni singole e poi abbiamo anche fatto fare a Giuditta una giornata di scuola sci con l’hotel. In questo caso i bambini partono dall’hotel tutti insieme, sciano due ore e mezza in gruppo, poi c’è il pranzo, il gioco al coperto ed infine si gioca tutti nel parco giochi in mezzo alla neve prima di rientrare in Hotel.

Gli animatori penseranno a tutto, i bambini sono seguiti, vestiti, svestiti, non dovrete preoccuparvi di nulla.

Se i bambini devono proprio iniziare a sciare consiglio però di far fare prima delle lezioni singole e poi di farli andare con la scuola sci tutti insieme. Con Giuditta devo dire che abbiamo fatto così ed è stato l’ideale.

Le piste del comprensorio sono di media abbastanza facili e quindi è l’ideale per far sciare i bambini anche con i grandi.

Ovviamente va anche detto che Moena è sempre bellissima ed è sempre  piacevole fare una passeggiata per il centro dopo lo sci, magari per comprare il famoso formaggio Puzzone o la Mortandela, il tipico salume.

moena2

Al ritorno ci si può godere una bella cena in hotel dove si mangia davvero molto bene.

IMG_8163

 

Insomma, posto super consigliato. Voglio tornare anche d’estate.