Antipasti, Brunch, Stuzzichini

Evviva i legumi: hummus di ceci e yogurt

hummus-ceci

Sono un’assidua sostenitrice dei legumi, li mangio in ogni stagione anche se, nell’immaginario comune, fanno parte di quegli alimenti che si usano mangiare soprattutto nella fredda stagione.

Sono versatili, oltre che ad essere buoni e nutrienti. Sono ricchi di proteine e sono una valida alternativa alla carne. Contengono pochi grassi e sono adatti ad una dieta quotidiana.

Insomma, hanno un sacco di pregi e quindi è bene usarli molto spesso in cucina. In estate li uso spesso in insalata, oppure per condire paste fredde insolite ed originali.

Questa volta però ho preparato un hummus di ceci, molto veloce da fare e di sicuro successo. Si tratta di un hummus non classico ma rivisitato, con l’aggiunta di yogurt greco. Si fa in poche mosse ed è perfetto per essere spalmato su dei crostini caldi come aperitivo.

Ingredienti:

250 g di ceci già cotti

1 cucchiaio di yogurt greco

1/4 di cipolla rossa

il succo di mezzo limone

olio evo

sale

paprika o curry per decorare

Preparare l’hummus è davvero veloce. Mettete i ceci nel bicchiere del frullatore ad immersione. Aggiungete lo yogurt, la cipolla a dadini, sale, limone ed un goccio di olio evo. Frullate fino ad ottenere una consistenza omogenea. L’hummus deve rimanere bello denso.

Trasferite il tutto in una ciotola, aggiungete ancora un filo di olio e decorate con curry o paprika.

È da provare anche per condire una pasta fredda con l’aggiunta di pomodorini freschi e olive.

Potete inoltre provare una versione di hummus ancora più leggera con i piselli. Servitelo con del pecorino fresco e sarà un successo.